Home > COMUNICATI STAMPA > Saggio di danza 2019

Da: Organizzatori
Il gruppo danza Il Cigno diretto da Melania Durca presidente dell’Associazione Ouverture Asd, ritorna sul palco del Teatro Comunale per regalare al pubblico ferrarese il risultato ottenuto in un nuovo anno di lavoro. “Questa grandissima famiglia”, come Melania ama chiamare il gruppo, composta da: allieve, genitori, maestre, musicista, scenografo, e tutte le persone che lavoreranno dietro le quinte, hanno dedicato tanto impegno, e ogni passo fatto sul palco, si chiama passione.
Filo conduttore del progetto, rappresentato sul palco del teatro, Venerdì 31 Maggio alle ore 20.30, sono i quattro elementi della natura: ACQUA, ARIA, FUOCO e TERRA; conosciuti ed onorati per migliaia di anni da poeti, scrittori, coreografi e pittori. Ogni coreografa ha scelto liberamente di rappresentare nel suo stile di danza l’elemento che poteva essere motivo d’ispirazione. È nato così il titolo “Quattro elementi in quattro stili”: classico, contemporaneo, moderno e jazz.
“Vedendo il risultato finale delle coreografie abbiamo sorriso“ dice Melania, ogni coreografa ha scelto un elemento che caratterizza il suo carattere o lo stato d’animo che vive in questo periodo. 
Laura Govoni (coreografa jazz) ha scelto l’elemento Acqua, quella instancabile viaggiatrice dei cieli, perforatrice della terra, vincolo e veicolo più affascinante.
Maria Stella Zangirolami (coreografa danza contemporanea) ha scelto l’Aria, elemento che tutto avvolge, è lo spazio intangibile che tutto unisce, è l’energia vitale, rappresenta la linea di demarcazione tra la terra e il cielo.
Julia Ocejo Durand (coreografa modern) impersonifica l’elemento Fuoco, cioè quella energia che tutto penetra, che anima tutti i corpi, la passione e l’amore.
Melania Durca (danza classica) ama la Terra, l’elemento fertile e creativo, nutriente e rigogliosa, racchiude in sé sia le caratteristiche più poetiche di grembo accogliente e materno, che quelle più “pratiche” della costanza, della pazienza.
Il gruppo danza conclude una stagione intensa di lavoro, dove le allieve sono state impegnate in vari concorsi e stage e hanno ottenuto premi, borse di studi e vari riconoscimenti a livello nazionale.
La biglietteria del teatro sarà aperta la sera del 31 maggio dalle ore 18:30 fino alle 20.30 

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi