Home > COMUNICATI STAMPA > Sagra del Radicchio di Bosco Mesola – apertura 22 settembre

Sagra del Radicchio di Bosco Mesola – apertura 22 settembre

Tempo di lettura: 3 minuti

Da Made eventi

La XV Sagra del Radicchio di Bosco Mesola apre al pubblico il 22 settembre
Sabato 23 alle 17 l’inaugurazione ufficiale con il Palio di Serravalle e la Fanfara Orobica
BOSCO MESOLA (FE). Dopo il successo della serata di mercoledì 20 settembre, quando i 300 ragazzi del Forum Mondiale dei Giovani MAB UNESCO hanno potuto gustare in anteprima i deliziosi piatti a base di radicchio, venerdì 22 settembre apre la XV Sagra del Radicchio di Bosco Mesola. Coperto e riscaldato, lo stand gastronomico di circa 600mq sarà interamente dedicato al radicchio, e si potranno gustare inediti abbinamenti anche con il pesce o con qualche piccolo tocco di montagna. Grande attenzione anche alla carta dei vini, con le migliori cantine del Triveneto che proporranno i loro migliori prodotti.
Organizzata per il secondo anno consecutivo dall’Associazione Turistica Pro Loco Bosco con il patrocinio del Comune di Mesola e la collaborazione di C.A.S.A. Mesola la manifestazione, che nel 2016 ha visto la presenza di oltre 5000 persone, avrà la sua cerimonia inaugurale vera e propria sabato 23 settembre alle ore 17 con la sfilata e l’esibizione in Piazza Vittorio Veneto del Palio di Serravalle ed il concerto della Fanfara Orobica presso l’area spettacoli.
Già da sabato inizieranno anche le visite guidate nel territorio, uno dei punti di forza di questa sagra che ha come obiettivo non solo la promozione della gastronomia locale ma anche del territorio, inserito nella meravigliosa cornice della Riserva di Biosfera Delta del Po. La prima escursione sarà “Boscone al chiaro di luna” con partenza alle 20.30, una suggestiva passeggiata notturna nel Bosco della Mesola a cura del Corpo Forestale dello Stato (prenotazione obbligatoria al 391/7418404)
Sempre sabato ci sarà spazio anche ai festeggiamenti del 10° anniversario del gemellaggio Mesola e Nérac, con il concerto del Conservatorio di Adria e la straordinaria partecipazione della corale di Nérac alle ore 21 presso il teatro comunale “Il Nuovo” di Bosco Mesola. Nell’area spettacoli della Sagra, in contemporanea, ci si potrà scatenare con la Kriss Groove Band e il suo tributo alla musica degli anni ‘70/’80.
Domenica 24 spazio al rombo dei motori con la tradizionale “Motobenedizione del Radicchio”, realizzata in collaborazione con Gli Amici della Moto di Bosco, alle escursioni naturalistiche, all’estrazione della Tombola che mette in palio complessivamente 10˙000 euro e, alle ore 21 presso il teatro comunale “Il Nuovo”, al concerto del Gruppo Mandolinistico Codigorese con la partecipazione della Corale di Nérac.
Un primo week end ricchissimo che è solo l’inizio di una delle sagre storicamente più importanti del territorio, che quest’anno si concluderà lunedì 2 ottobre. Per informazioni sul programma completo, www.sagradelradicchio.it o su facebook la pagina “Associazione Turistica Pro Loco Bosco”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi