Home > COMUNICATI STAMPA > “Sai cos’è il ‘cyberbullismo’?” Primo appuntamento del ciclo ‘Stay Tuned’. I giovani di UniFE e del Roiti pensano.

“Sai cos’è il ‘cyberbullismo’?” Primo appuntamento del ciclo ‘Stay Tuned’. I giovani di UniFE e del Roiti pensano.

Tempo di lettura: 2 minuti

Da organizzatori

Al via “STAY TUNED. I giovani pensano”, il nuovo ciclo di incontri su argomenti di attualità e di interesse per giovani, famiglie e cittadinanza, promosso da UniFE e dal Liceo Scientifico “A. Roiti”, con il patrocinio del Comune di Ferrara, coordinato da Gian Andrea Pagnoni, docente Roiti, e da Maria Grazia Campantico, giornalista UniFE.

L’iniziativa comprende una serie di appuntamenti con protagonisti studenti e studentesse che, attraverso interviste, video, dibattiti e testimonianze, avranno l’opportunità di confrontarsi con specialisti di settore per approfondire tematiche percepite come particolarmente rilevanti al giorno d’oggi nel mondo dei giovani.

La cornice in cui si terranno gli eventi sarà il Centro Teatro Universitario, partner del ciclo, per sottolineare la valenza di sperimentazione degli appuntamenti, vissuti come veri e propri processi di aumento di conoscenza e maggiore consapevolezza collettiva.

Per la preparazione degli incontri i giovani si avvalgono anche di mezzi e metodologie multimediali messi a disposizione da se@unife, il Centro di tecnologie per la comunicazione, l’innovazione e la didattica a distanza dell’Ateneo estense, diretto dal Prof. Livio Zerbini.

Primo appuntamento: mercoledì 8 marzo alle ore 17, al CTU (via Savonarola, 19), sul tema Cyberbullismo, visto dagli occhi dei giovani.

L’incontro si aprirà con il saluto del Prof. Daniele Seragnoli, Direttore del CTU. A seguire, la tematica sarà trattata in maniera interattiva con un dialogo fra giovani, spettatori e gli esperti invitati: Prof. Stefano Caracciolo, Ordinario di Psicologia clinica di UniFE, Dott.ssa Linda Borra, Psicologa specialista in problematiche dell’adolescenza, e Ten. Col. Andrea Firrincieli, Vice Comandante Arma Carabinieri Ferrara.

Presenti inoltre al dibattito gli studenti UniFE Sofia Grandi, Matteo Negro, Gaia Rizzoli e gli studenti Roiti Tilaun Andreoli, Victoria Marchetti, Andrea Pelati.

L’evento è aperto a tutta la cittadinanza

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi