Home > COMUNICATI STAMPA > Sanità – Cup 2000, un amministratore unico al posto del Consiglio di Amministrazione, designato Alessandro Saccani

Sanità – Cup 2000, un amministratore unico al posto del Consiglio di Amministrazione, designato Alessandro Saccani

Tempo di lettura: 2 minuti

Da Regione Emilia Romagna

L’assemblea dei soci ha approvato le modifiche statutarie, rese necessarie dalle norme previste dal “decreto Madia”

Bologna – L’assemblea dei soci di Cup 2000 ha designato l’amministratore unico della società. E’ Alessandro Saccani, dottore commercialista con qualificata esperienza nella gestione e controllo di società partecipate.
Saccani, in qualità di amministratore unico di Cup 2000, sostituisce il precedente Consiglio di Amministrazione. L’assemblea dei soci, in seduta straordinaria, ha approvato all’unanimità le modifiche statutarie della società, secondo quanto previsto dal decreto Madia sulle società partecipate da enti pubblici. Norme che prevedono, tra le altre cose, la figura dell’amministrazione unico al posto dei Consigli di Amministrazione.
Da parte della Regione, ed in particolare da parte dell’Assessorato alla Sanità, giunge un ringraziamento a Fosco Foglietta, a Eno Quargnolo e a Elena Saccenti, componenti del Consiglio di amministrazione uscente.
Un ringraziamento particolare all’ex presidente Fosco Foglietta, in carica dal 2011, per il prezioso contributo nella ridefinizione di Cup 2000 come società “in house”, impegnata a promuovere, progettare e realizzare sistemi di sanità elettronica per il Servizio sanitario regionale e per la rete socio-sanitaria.
Il nuovo amministratore unico
Alessandro Saccani, bolognese, 51 anni, è stato fino a oggi presidente per due mandati del collegio sindacale dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, ed è sindaco unico della Fam, la fondazione dell’Università di Bologna. E’ stato inoltre presidente del collegio sindacale e oggi sindaco unico dei Consorzi nazionali interuniversitari per la nanoelettronica e per la ricerca operativa.
Cup 2000 in breve
Cup 2000 è una società industriale a totale partecipazione pubblica. Ne fanno parte la Regione Emilia-Romagna, gli Enti locali soci (Comune e Provincia di Bologna e Comune di Ferrara) e tutte le Aziende sanitarie della regione. Fornisce alle strutture sanitarie un servizio integrato di prenotazione di visite ed esami comprendente sia la componente informatica sia il personale agli sportelli e call center.
Opera negli ambiti della progettazione, ricerca, sviluppo, sperimentazione e gestione di servizi e prodotti di Itc (information and communication technology) di reti e-Health e e-Care, generate in ambito internet, per il settore della sanità e dell’assistenza socio-sanitaria e dei servizi alla persona.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi