Home > PARTITI & DINTORNI > Sanità. Programmazione 2018 a quota 8,16 miliardi – Calvano: “attenzione alle periferie”

Sanità. Programmazione 2018 a quota 8,16 miliardi – Calvano: “attenzione alle periferie”

Shares

«I territori periferici sono quelli che anche dal punto di vista sanitario soffrono di più, per invecchiamento della popolazione e per incidenza della mobilità passiva. Positiva quindi la scelta della Regione di concentrare un terzo del totale delle risorse del fondo di riequilibrio regionale (in sostanza le risorse aggiuntive per i territori più in difficoltà) a Ferrara». Queste le parole del consigliere regionale Paolo Calvano che commenta l’approvazione in commissione sanità delle linee di programmazione e finanziamento 2018 per le aziende sanitarie regionali.

«Stiamo parlando di 9.163.011 euro di euro su un totale regionale di 30.475.365 euro, che dovranno essere utilizzati al meglio da parte delle direzioni generali per garantire servizi equamente distribuiti sul territorio – conclude Calvano –. A tal fine l’integrazione tra azienda ospedaliera e Asl è fondamentale e deve andare avanti con convinzione e al contempo attenzione a tutto il territorio».

Ufficio Stampa Gruppo Partito Democratico

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi