Home > PARTITI & DINTORNI > Sant’Agostino: la dichiarazione di fine legislatura di Valore e Rispetto

Sant’Agostino: la dichiarazione di fine legislatura di Valore e Rispetto

Tempo di lettura: 4 minuti

da: gruppo consiliare Valore e Rispetto – Comune di Sant’Agostino (Fe)

“Venerdi sera, durante l’ultimo Consiglio Comunale non è stato possibile fare alcuna dichiarazione da parte dei gruppi consiliari poiché il sindaco stesso ha annunciato, dopo i suoi saluti e ringraziamenti, che – venendo meno a quanto promesso 20 giorni prima sempre in Consiglio Comunale – non apriva il dibattito politico perché temeva polemiche. Lasciamo ai cittadini ogni commento in merito. Noi però la nostra dichiarazione l’avevamo preparata e quindi, la consegniamo fiduciosi alla stampa perché venga trasmessa ai nostri cittadini.”

“Gentili cittadini e consiglieri, la situazione è sotto agli occhi di tutti. Toselli ha volontariamente interrotto il suo mandato prima del tempo pattuito – sarebbe dovuto accadere a ottobre – per candidarsi sindaco a Cento. E così facendo ha lasciato molte cose in sospeso, dalla Ricostruzione, alla Cispadana alla Scuola di Dosso, solo per citare alcuni temi molto caldi. Tuttavia, se veramente questa Amministrazione e Maggioranza ha lavorato bene come va dicendo, non c’è niente da temere. Nemmeno con il Commissario Prefettizio, al quale auguriamo buon lavoro.”

“Detto questo, desideriamo ringraziare Fabrizio Toselli per quelle cose buone che ha fatto in questi anni per il nostro territorio. Perché ne ha fatte. Ed è doveroso riconoscerlo con rispetto. Altrettanto sincero è il nostro ringraziamento agli uffici e ai dipendenti comunali per il loro lavoro quotidiano: quando si passa dall’altra parte del bancone, e li si vede lavorare, si capiscono veramente molte cose”.

“Questi due anni in consiglio Comunale, come Opposizione, sono stati molto intensi, istruttivi e educativi. Tre le cose che abbiamo imparato sulla nostra pelle: l’importanza e il valore di lavorare con impegno e concretezza sui numeri e sui fatti, e non solo sulle promesse o sulle parole. L’importanza del fornire e pretendere sempre, per rispetto ai cittadini, una comunicazione e informazione completa e corretta. E il dovere di non rifiutare o avere paura del confronto e del dibattito. Perché quando condotto con correttezza e ascoltato con rispetto e intelligenza, arricchisce tutti”.

“Chiudiamo quindi il nostro mandato mantenendo la promessa fatta ai cittadini all’inizio della legislatura: donare i nostri gettoni di presenza di Consiglieri Comunali a un progetto per il nostro territorio e comunità. La cifra – circa 500 euro – la destiniamo a quello che per noi è il progetto più importante di tutti: i nostri figli, la loro educazione, i loro primi passi in quel mondo di adulti che diverranno. Devolveremo quindi questa somma all’acquisto di attrezzature e materiale didattico per gli alunni delle Scuole Secondarie di Sant’Agostino. Abbiamo già comunicato ufficialmente la settimana scorsa alla Dirigente Scolastica questa nostra volontà. E procederemo con la donazione non appena ci verrà comunicato e concordato cosa più utile acquistare per gli alunni”.

Abbiamo scelto questo obiettivo perchè le scuole secondarie sono il luogo dove per la prima volta si ritrovano a convivere insieme i nostri ragazzi di tutte e tre le frazione. Dove comincia il loro vero primo percorso di condivisione come cittadini del nostro comune. Cittadini che un giorno, ci auguriamo, sentiranno anche loro come propria la responsabilità di  partecipare alla vita pubblica del proprio territorio. In nome di quel senso civico che è la forza, il valore e il simbolo del rispetto di una comunità per se stessa e per gli altri”.

“Questo, secondo noi, senza polemica alcuna, il modo migliore di congedarci da questa esperienza, e lasciare un segnale e esempio, come consiglieri comunali, alle prossime generazioni. E soprattutto ringraziare della fiducia che ci è stata accordata dai cittadini. Grazie”

Stefania Agarossi e Olindo Sandri
Gruppo Consiliare Valore e Rispetto, Comune di Sant’Agostino

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi