COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Sateriale e Bratti discutono di lavoro e innovazione al centro sociale di corso Isonzo

Sateriale e Bratti discutono di lavoro e innovazione al centro sociale di corso Isonzo

Tempo di lettura: 2 minuti

da: Istituto Gramsci

L’aumento della disoccupazione, in particolare quella giovanile, ha raggiunto livelli record che non si rilevavano dagli anni ’50; questi dati sono una delle tragiche conseguenze della crisi economica e sociale che stiamo attraversando. Occorre trovare le risposte sia sul piano delle politiche economiche, (con investimenti, innovazione e sviluppo), sia sul piano delle relazioni pubbliche e private (con nuove forme contrattuali); sia sul piano della formazione (favorendo nuovi percorsi tra scuola e lavoro).
Questa sera (lunedì 10, alle 21) al Centro di promozione sociale Acquedotto (corso Isonzo, 42), si svolgerà la seconda iniziativa promossa dall’Istituto Gramsci e dalla Cgil di Ferrara sul tema: “Lavoro=innovazione, sviluppo sostenibile, territorio e ambiente”. Interverranno Alessandro Bratti Deputato Pd e componente VIII Commissione (ambiente, territorio e lavori pubblici) e Gaetano Sateriale, coordinatore del Piano del lavoro della Cgil; coordinerà Roberto Cassoli.
Fra i temi in discussione la necessità di creare tavoli permanenti in cui analizzare e confrontare le diverse strategie; l’esigenza di individuare i canali di finanziamento e i settori in cui intervenire; il bisogno di proporre e sperimentare azioni innovative; l’urgenza di ridare ai giovani fiducia e nuove prospettive di lavoro.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi