COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > SCIOPERO NAZIONALE DEL SETTORE MOBILITA’ PROCLAMATO DA UGL AUTOFERROTRANVIERI PER VENERDI’ 3 DICEMBRE: SERVIZI DI BUS TPER DI BOLOGNA E FERRARA NON GARANTITI DALLE ORE 11 ALLE ORE 15

SCIOPERO NAZIONALE DEL SETTORE MOBILITA’ PROCLAMATO DA UGL AUTOFERROTRANVIERI PER VENERDI’ 3 DICEMBRE: SERVIZI DI BUS TPER DI BOLOGNA E FERRARA NON GARANTITI DALLE ORE 11 ALLE ORE 15

sciopero manifestazione
Tempo di lettura: 2 minuti

La segreteria provinciale UGL Autoferrotranvieri Bologna ha comunicato l’adesione allo sciopero nazionale del settore mobilità indetto dalla segreteria nazionale della stessa organizzazione sindacale per venerdì 3 dicembre.
Si riportano di seguito le modalità previste per servizi di bus e altre attività di competenza di Tper:
Per il personale viaggiante dei servizi automobilistici e filoviari Tper dei bacini di servizio di Bologna e Ferrara (bus e corriere) lo sciopero si svolgerà dalle ore 11.00 alle ore 15.00 di venerdì 3 dicembre.
Negli orari di sciopero, i servizi di trasporto pubblico urbano, suburbano ed extraurbano non saranno garantiti.

Più precisamente, prima dello sciopero:

–       per i bus urbani, suburbani ed extraurbani del bacino di Bologna saranno garantite solamente le corse dal capolinea centrale verso periferia, e viceversa, con orario di partenza fino alle ore 10.45.

–       per le linee urbane di Imola verranno garantite tutte le corse complete in partenza dalla stazione ferroviaria, o dall’autostazione, fino alle ore 10.50.

–       per i mezzi urbani, extraurbani e del servizio Taxibus di Ferrara saranno garantite solamente le corse dai capilinea periferici, centrali e intermedi con orario di partenza fino alle ore 10.45.

Negli orari di sciopero, al call-center telefonico 051-290290 sarà garantita la presenza di un operatore.
Gli scioperi riguardano anche il personale dedicato al servizio “Marconi Express”, la cui astensione è prevista dalle ore 11 alle ore 15.
L’Azienda adotterà ogni misura tecnico-organizzativa utile ad agevolare, al termine dello sciopero, un più celere ed integrale ripristino del servizio.

Tper SpA

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi