Home > COMUNICATI STAMPA > Sciopero nazionale di 24 ore per venerdi’ 16 giugno: possibili ripercussioni sui servizi di bus e treni tper

Sciopero nazionale di 24 ore per venerdi’ 16 giugno: possibili ripercussioni sui servizi di bus e treni tper

Tempo di lettura: 2 minuti

Da Tper

Lo sciopero generale dei trasporti di 24 ore proclamato dal Sindacato Generale di Base SGB e dalla Confederazione Unitaria di Base CUB per venerdì 16 giugno potrebbe avere ripercussioni sui servizi di bus e treni Tper.
Lo sciopero sarà effettuato nel rispetto della legge 146/90 e s.m.i. e delle relative fasce di garanzia. Pertanto, nella giornata di venerdì 16 giugno:
-Sarà garantita l’effettuazione dei servizi automobilistici e filoviari TPER urbani, suburbani ed extraurbani dei bacini di Bologna e Ferrara (bus e corriere) nelle fasce orarie dall’inizio del servizio fino alle ore 8.30 e dalle ore 16.30 fino alle 19.30.
Per effetto dello sciopero, nel corso dell’intera giornata, gli sportelli all’utenza delle biglietterie aziendali e dell’ufficio contrassegni per le aree regolamentate dal Piano Sosta potranno subire una riduzione dei servizi.
-In ambito ferroviario, saranno garantiti i servizi essenziali Tper previsti in caso di sciopero dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00 sulle linee ferroviarie della rete di competenza RFI e FER.
L’agitazione sindacale potrà comportare ulteriori modifiche al servizio prima dell’inizio e anche dopo la sua conclusione.
L’Azienda adotterà ogni misura tecnico-organizzativa utile ad agevolare, al termine dello sciopero, un più celere ed integrale ripristino del servizio.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi