Home > COMUNICATI STAMPA > Seminario “Le lotte bracciantili nel dopoguerra”

Seminario “Le lotte bracciantili nel dopoguerra”

grande-guerra

Da: Istituto Storia Contemporanea Ferrara

Sarà incentrato sui forti conflitti sociali che ebbero luogo nelle campagne italiane nell’immediato
dopoguerra il seminario organizzato dalla Fondazione ‘L’Approdo’ edall’Istituto di Storia
Contemporanea di Ferrara in programma venerdì 30 novembre, a partire dalle ore 15, presso la
sala conferenze dell’Isco (vicolo S. Spirito 11).
Dopo i saluti del presidente della Fondazione ‘L’Approdo’, Bracciano Lodi e della presidente
dell’Isco, Anna Quarzi, il tema dell’incontro entrerà nel vivo con l’intervento del professor Franco
Cazzola, presidente della Deputazione Ferrarese di Storia Patria. Il professore, emerito di storia
economica dell’Università di Bologna, farà un inquadramento storico dal titolo ‘Bracciantato e
conflitto sociale’ che fornirà ai presenti un quadro ben chiaro della situazione assai difficile in cui
versavano le campagne italiane e ferraresi in particolare dopo l’ultimo conflitto mondiale e dei
numerosi scioperi e proteste che sovente venivano organizzati dai braccianti per cercare di
conquistare più diritti.
Il secondo intervento sarà a cura dell’archivista Edoardo Moretti, collaboratore dell’Istituto di
Storia Contemporanea, che si sta occupando del riordino dell’archivio storico del Pci di Ferrara. Il
suo intervento, dal titolo ‘gli scioperi del braccianti nelle carte dell’Archivio storico del Pci
ferrarese’, farà parlare le carte che raccontano di proteste, scioperi e controversie legate al
bracciantato nelle campagne del nostro territorio.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi