COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > SERVIZIO CIVILE, DOMANDE ENTRO IL 26 GENNAIO, UN POSTO ANCHE A FERRARA

SERVIZIO CIVILE, DOMANDE ENTRO IL 26 GENNAIO, UN POSTO ANCHE A FERRARA

Tempo di lettura: 2 minuti

Confcooperative mette a disposizione 6 posti in Emilia-Romagna più uno a Roma. Domande al via anche per il Servizio Civile Digitale.
È stato pubblicato, sul sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e del Servizio Civile Universale, il bando per la selezione di 56.205 operatori volontari (tra i 18 e i 28 anni) da avviare al Servizio Civile  nell’anno 2022. Fino alle ore 14.00 di mercoledì 26 gennaio 2022 è possibile presentare domanda di partecipazione esclusivamente con modalità online. Anche quest’anno, ogni singolo progetto è parte di un più ampio programma di intervento che risponde ad uno o più obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e riguarda uno specifico ambito di azione individuato tra quelli indicati nel Piano triennale 2020-2022 per la programmazione del servizio civile universale.
Il sistema Confcooperative Emilia Romagna partecipa mettendo a disposizione dei giovani volontari (ai quali viene riconosciuto un assegno mensile da € 444,30) posti sia per il Servizio Civile Universale, sia per il Servizio Civile Digitale.
Nell’ambito del progetto “Resilienza e ripartenza” promosso dal sistema Confcooperative Emilia Romagna e della durata di 12 mesi, sono 7 i posti disponibili rispettivamente nelle sedi di Confcooperative Emilia Romagna e Confcooperative Bologna (via Calzoni 1/3, Bologna), Confcooperative Ferrara (via De Pisis 43, Ferrara), Confcooperative Modena (via Emilia Ovest 101, Modena), Confcooperative Reggio Emilia (Largo Gerra 1, Reggio Emilia), Confcooperative Piacenza (viale Sant’Ambrogio 19, Piacenza), Confcooperative nazionale (via Torino 146, Roma).
L’obiettivo del progetto è offrire un’opportunità formativa in molteplici aree tematiche. A titolo di esempio non esaustivo: sviluppo sostenibile attraverso creazione di reti territoriali, percorsi rivolti agli istituti di secondo grado e università del territorio emiliano; comunicazione; valutazione dell’impatto sociale.
Per gli interessati, vengono organizzati incontri online di approfondimento con i referenti delle sedi indicate, ai quali è possibile rivolgere domande. Il prossimo è fissato per giovedì 20 gennaio alle ore 21.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi