Home > COMUNICATI STAMPA > Si apre il sipario sul Trofeo delle Regioni, 235 gli atleti in gara

Si apre il sipario sul Trofeo delle Regioni, 235 gli atleti in gara

Tempo di lettura: 4 minuti

da: ufficio stampa Trofeo delle Regioni

Al Palaghiaccio di Fanano dal 13 al 15 marzo.
Si tratta della competizione di maggior rilievo in ambito giovanile per il pattinaggio artistico, danza e sincronizzato su ghiaccio. In passato ha incoronato atleti del calibro di Carolina Kostner. A impreziosire l’evento anche la prima edizione del Gala Appennino che avrà tra i protagonisti gli olimpionici Nicole Della Monica e Matteo Guarise e la campionessa italiana Giada Russo. Il sindaco Stefano Muzzarelli: “Un’occasione straordinaria anche di marketing territoriale. Ospiteremo oltre 500 persone tra atleti, accompagnatori e giudici”

Sono 235, in maggioranza ragazze, di età compresa tra gli 8 e i 15 anni: questi i dati principali sui partecipanti all’edizione 2015 del Trofeo delle Regioni, la manifestazione del circuito federale FISG di maggior rilievo in ambito giovanile per il pattinaggio artistico, danza e sincronizzato su ghiaccio, che per la prima volta si terrà in Emilia Romagna, al Palaghiaccio di Fanano. Gli iscritti arrivano da tutte le delegazioni italiane: 174 sono gli atleti che gareggiano individualmente, 34 maschi e 140 femmine; a loro si aggiungono altri 61 pattinatori che gareggeranno in gruppo rappresentando 18 squadre.

Si tratta dei migliori atleti usciti dai campionati regionali; oltre a premiare i rappresentanti di ciascuna categoria, il Trofeo sancirà la migliore regione della stagione sulla base dei risultati ottenuti dai suoi atleti. L’atleta più giovane ha 8 anni, è un maschio, e proviene dalla Valle d’Aosta, le più grandi compiranno 16 anni dopo l’estate, sono ragazze, e provengono da Torino e Roma.

Le città del nord Italia sono le più rappresentate (Trento, Bolzano, Belluno e Feltre, Aosta, Torino, Milano, Monza, Varese, Bergamo, Cortina, Verona, Padova, Parma, Modena), ma non mancano società sportive da Roma e Napoli.

Questa competizione, fra le più importanti del settore a livello nazionale e di lunga tradizione, ha permesso di scoprire atleti del calibro di Carolina Kostner, la coppia di danza Luca Lanotte e Anna Cappellini, Valentina Marchei, Nicole Della Monica.

Nella tre giorni di gara sarà possibile assistere a tutte le specialità del pattinaggio di figura su ghiaccio: dall’artistico individuale – maschile, femminile, a coppie – alla danza fino al sincronizzato, specialità in grande crescita che piace per armonia e sincronismo dei movimenti.

Perla della manifestazione sarà la prima edizione del Gala Appennino che sabato 14 marzo dalle 21 vedrà scendere in pista pattinatori di livello internazionale. Tra gli atleti di punta, la coppia olimpionica Nicole Della Monica e Matteo Guarise – padrini dei ragazzi del Trofeo –, la campionessa italiana senior Giada Russo e Chiara Calderone, tra le migliori pattinatrici italiane junior.

.

L’evento inizierà venerdì 13 marzo alle 8.30 con le prove delle atlete Principianti “B” e le iscritte al gruppo “A” (dalle 11.30 alle 14.30 circa), e si concluderà domenica 15 marzo con gli appuntamenti di Danza e Sincronizzato.

Un aiuto a sostegno di Aseop:
Un occhio particolare è riservato alla beneficienza: in occasione del Trofeo 2015 sarà allestito uno spazio dell’ASEOP per far conoscere La Casa di Fausta di cui Nicole e Matteo sono testimonial: l’edificio, che presto sorgerà nei pressi del Policlinico di Modena, accoglierà i bambini ricoverati in Oncoematologia pediatrica e i loro familiari.

Grazie a:
Risport, Banca Popolare dell’Emilia Romagna. Eidos. Panathlon Modena, Croccante tradizionale di Fiumalbo, Acetaia Bazzani, Syncronet, Parmigiano Reggiano, Mokà, Karisma, Latteria Cimone, AGC Grafiche, VTRACK.

L’evento è possibile grazie al sostegno di
Risport, Banca Popolare dell’Emilia Romagna. Eidos, Panathlon Modena, Nevent Comunicazione, Croccante tradizionale di Fiumalbo, Acetaia Bazzani, Syncronet, Parmigiano Reggiano, Mokà, Karisma, Latteria Cimone, AGC Grafiche, VTRACK.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi