Home > COMUNICATI STAMPA > Si è conclusa la Fiera dell’Asparago a Mesola

Si è conclusa la Fiera dell’Asparago a Mesola

Tempo di lettura: 2 minuti

Da ufficio stampa Made Ferrara

La 28esima Fiera dell’Asparago di Mesola, che si è conclusa il primo maggio, chiude col botto. Oltre 35.000 presenze, dal 25 aprile al primo maggio, per un evento in continua crescita di gradimento da parte del pubblico. Alla guida dell’evento mesolano si è trovato quest’anno, per la prima volta, il neo presidente delle Pro Loco, Stefano Casellato. La manifestazione è infatti organizzata dalla Pro Loco con il contributo e il patrocinio del Comune di Mesola.
“Voglio fare un ringraziamento particolare alla Polizia municipale – dichiara con soddisfazione Casellato – all’amministrazione comunale e ai dipendenti del Comune, alla Protezione Civile, all’F.C. Mesola e al Gamm per l’organizzazione dello stand gastronomico, e naturalmente a tutti gli sponsor e in particolare Casa Mesola che da sempre ci supporta. E infine al mio staff, a tutti i consiglieri della Pro Loco e a chi si è adoperato per la riuscita della manifestazione”.
Un evento gastronomico “condito” da spettacoli musicali, laboratori didattici e degustazioni gratuite. E ancora ogni sera bancarelle espositive, mercatini, stand e nel weekend attrazioni per i più piccoli e il luna park. Un vero spettacolo per la città di Mesola e per i visitatori. Lo stand gastronomico ha lavorato a pieno ritmo servendo oltre tremila pasti a base di asparago. Le escursioni nel territorio, inserite nel programma, hanno visto arrivare a Mesola centinaia di turisti da ogni parte d’Italia. Gli espositori erano più di 50, con prodotti di qualità che hanno portato a Mesola uno spaccato dell’Italia del commercio, della gastronomia e dell’artigianato. Ovviamente non mancavano i prodotti tipici del territorio.
Adesso la Pro Loco si sta già muovendo per organizzare Sapori d’Autunno, l’evento dedicato al tartufo e ai prodotti del sottobosco ed è già al lavoro anche la Pro Loco di Bosco Mesola per la Sagra del Radicchio. Eventi che completano un trittico gastronomico di altissima qualità, del quale il territorio mesolano può giustamente vantarsi

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi