Home > COMUNICATI STAMPA > Silvio Zalambani e Federico Lechner al Jazz Club con ‘Dèjà Vu’

Silvio Zalambani e Federico Lechner al Jazz Club con ‘Dèjà Vu’

Da: Ferrara Jazz Club

Sabato 5 novembre, ore 21.30 Silvio Zalambani – Federico Lechner ‘Dèjà Vu’
Silvio Zalambani, sax soprano; Federico Lechner, pianoforte

Sabato 5 novembre (ore 21.30), nell’ambito di Somethin’Else, il Jazz Club Ferrara proporrà un viaggio nel continente sudamericano che esplora l’anima musicale argentina, attraverso un mosaico di suoni dal sapore latino e dalla venatura jazzistica, presentando ‘Dèjà Vu’ (Edizioni Musicali Borgatti, 2015), nuovo progetto discografico del duo formato dal sassofonista Silvio Zalambani e dal pianista Federico Lechner, il cui tour italiano partirà proprio dal Torrione dopo quattro fortunate tournée in Spagna ed una in Nord Europa.
L’incrocio tra jazz e musiche sudamericane è un terreno fertile, tanto per le sonorità quanto per i contenuti. Ed è il luogo dove Zalambani e Lechner guardano per dare linfa a composizioni che si confrontano, secondo modalità differenti, ai canoni dei vari generi latino-americani: un riferimento da tenere presente e al quale portare rispetto, con attenzione e passione, senza cercare rivoluzioni o stravolgimenti, ma con l’intento di raccontare e raccontarsi, attraverso brani originali che compongono l’album, suonati con gusto e perizia. Troviamo via via il virtuosismo incalzante e la combinazione equilibrata ma, soprattutto, troviamo il senso della condivisione, l’intenzione di prendere spunti, canoni e stilemi per trarne il proprio linguaggio, di avanzare tessendo un filo in parte tracciato dalla tradizione e in parte da definire con la scrittura e l’interpretazione. 
Sassofonista, compositore e arrangiatore, Silvio Zalambani, oltre alla musica jazz e classica, si interessa da diversi anni allo studio della musica latino americana. Con i suoi gruppi, ‘Tango Tres’, ‘Grupo Candombe’ e ‘Amerindia Ensemble’ ha inciso sei album. Ha rappresentato l’Italia alle ultime cinque edizioni del ‘Vertice Mondiale del Tango’ e vanta collaborazioni con artisti del calibro di Gabriele Mirabassi.
L’argentino Federico Lechner, residente da diversi anni a Madrid, è considerato uno dei migliori interpreti e pianisti del panorama jazz iberico. Suona regolarmente con i più rinomati musicisti spagnoli ed è vincitore del
Premio Gardel 2015 col suo precedente album ‘Gardelería’.
Ingresso a offerta libera riservato ai soci Endas. È consigliata la prenotazione della cena al 333 5077059 (dalle 15.30).

Informazioni
www.jazzclubferrara.com
jazzclub@jazzclubferrara.com
Infoline 339 7886261 (dalle 15:30)
Prenotazione cena 333 5077059 (dalle 15:30)
Il Jazz Club Ferrara è affiliato Endas, l’ingresso è riservato ai soci.
Dove
Torrione San Giovanni via Rampari di Belfiore, 167 – 44121 Ferrara. Con dispositivi Gps è preferibile impostare l’indirizzo Corso Porta Mare, 112 Ferrara.
Costi e Orari
Ingresso a offerta libera riservato ai soci Endas
Tessera Endas € 15
NB Non si accettano pagamenti POS
Apertura biglietteria: 19.30
Cena a partire dalle ore 20.00
Primo set 21.30
Secondo set 23.00
Direzione Artistica: Francesco Bettini

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi