Home > COMUNICATI STAMPA > SIS: ecco il catalogo 2014-2015 con circa 200 prodotti e tante novità a disposizione di operatori e agricoltori

SIS: ecco il catalogo 2014-2015 con circa 200 prodotti e tante novità a disposizione di operatori e agricoltori

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa SIS, Società Italiana Sementi SpA

Fra le novità: i frumenti teneri CARAVAGGIO e TINTORETTO; i frumenti duri OVIDIO e FURIO CAMILLO; i mais ad alta digeribilità della fibra; le soie a basso contenuto di fattori antinutrizionali

Nata nel 1947 e ingranditasi con l’incorporazione di altre aziende storiche del panorama sementiero nazionale (La Foraggera di Lodi, la Società Polesana Produttori Sementi di Badia Polesine e la Società Nazareno Strampelli di Rieti), la Società Italiana Sementi – SIS di San Lazzaro di Savena (Bologna) rappresenta oggi un chiaro esempio di come un’azienda totalmente italiana e di proprietà esclusiva del mondo agricolo possa diventare un preciso punto di riferimento per gli agricoltori italiani, europei e di altri paesi.

Nei suoi oltre 60 anni di storia la SIS si è fortemente impegnata per mettere a disposizione degli agricoltori una gamma di prodotti sempre più ampia ed altamente qualificata, soprattutto attraverso un’incessante e competente attività di ricerca.

La concreta testimonianza di questo impegno è dimostrata dai quasi 200 prodotti presenti sul nuovo catalogo 2014/2015, pubblicato in questi giorni ed in corso di distribuzione presso gli agricoltori, le agenzie e i punti vendita degli operatori del settore.

Il catalogo, che può essere consultato direttamente sul sito www.sisonweb.com, contiene le principali novità SIS per le prossime campagne di semina e costituisce un vero e proprio compendio di riferimento per il settore delle grandi colture a pieno campo.

Accanto alle varietà di punta come il BOLOGNA (da tre anni prima varietà di frumento tenero coltivata in Italia), i frumenti duri MARCO AURELIO e CESARE e il riso VOLANO, gli imprenditori agricoli vi troveranno diverse novità interessanti ed opportunità colturali. Fra le più importanti ricordiamo: i frumenti teneri CARAVAGGIO e TINTORETTO; i frumenti duri OVIDIO e FURIO CAMILLO; i mais ad alta digeribilità della fibra MEGASIL; SIS AD 70, le soie a basso contenuto di fattori antinutrizionali ed infine una gamma completa di sementi foraggere e proteiche.

Come negli anni passati, in catalogo sono opportunamente evidenziate le varietà disponibili anche con certificazione biologica.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi