Home > COMUNICATI STAMPA > Sisma, oggi in Regione trovata intesa su scadenze e rinnovi contrattuali del personale straordinario

Sisma, oggi in Regione trovata intesa su scadenze e rinnovi contrattuali del personale straordinario

logo-regione-emilia-romagna

da: ufficio stampa giunta regionale Emilia-Romagna

L’assessore regionale Palma Costi: “Abbiamo raggiunto un accordo che garantisce la piena continuità all’operatività delle strutture e alla ricostruzione consolidando le professionalità finora formate ed i relativi contratti di lavoro”

Trovato oggi in Regione un a intesa sulle scadenze e rinnovi contrattuali del personale straordinario assunto a seguito del terremoto del 20 e 29 maggio 2012.
A siglare l’intesa l’assessore regionale alle Attività produttive Palma Costi in rappresentanza del Commissario delegato per la ricostruzione, le organizzazioni sindacali Nidil Cgil, Cgil Modena, Felsa Cisl e Uiltemp, con la partecipazione di rappresentanti della società Manpower srl e dell’Anci.
«Abbiamo dato una chiara risposta alla piena continuità all’operatività delle strutture e alla ricostruzione, consolidando le professionalità finora formate ed i relativi contratti di lavoro» sottolinea l’assessore regionale alle Attività produttive e delega alla ricostruzione Palma Costi.
Per quanto riguarda i lavoratori somministrati con rapporto di lavoro a tempo indeterminato con l’Agenzia Manpower srl le missioni verranno prorogate fino al 31 dicembre 2016. Mentre per i lavoratori somministrati con rapporto di lavoro a tempo determinato – per i quali sarà prevista una scadenza anticipata rispetto al 31 dicembre 2016 – è stato concordato di attivare un Tavolo di monitoraggio costituito dai soggetti presenti all’incontro. L’obiettivo è quello di verificare congiuntamente la situazione dei contratti dei lavoratori, la consistenza dei fabbisogni quantitativi e professionali espressi dai Comuni per valutare l’eventuale ulteriore prorogabilità dei contratti ovvero le condizioni per eventuali processi di ricollocazione nell’ambito della commessa del Commissario delegato alla ricostruzione.
Con la Società Manpower srl si verificherà la possibilità di creare percorsi per un reimpiego del personale eventualmente in esubero rispetto alle esigenze della missione legata alla commessa del Commissario.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi