Home > COMUNICATI STAMPA > Solidarietà a chi subisce episodi di omofobia

Solidarietà a chi subisce episodi di omofobia

Da: Arcigay Ferrara
Solidarietà per chi subisce episodi di omofobia
Arcigay esprime solidarietà al candidato Giacomo Gelmi per il vile attacco omofobo ricevuto ieri e di cui ha denunciato il fatto. Scrivere “pedale” sul fac-simile di scheda elettorale non è una battuta di spirito, ma la stigmatizzazione dell’orientamento sessuale di una persona che si espone pubblicamente. Questi fatti sono ancora troppo frequenti, non hanno a che fare con la campagna elettorale e non sono il risultato di scaramucce tra “avversari politici”. Ci sottraiamo a questa manovra strumentale di far passare un episodio del genere come il maldestro tentativo di un partito di attaccare il candidato di un’altro. Questo è uno dei tanti, ancora troppi, episodi di strisciante omofobia che colpiscono per primi noi attivisti lgbti+ che siamo i più esposti e i più visibili. Per questo speriamo che lotta all’omofobia e alla transfobia non abbia più colore politico. Che alcune di quelle persone che oggi difendono (giustamente) Gelmi, smettano di denigrarci e insultarci in ogni occasione e smettano di screditare il lavoro che facciamo. L’omotransfobia è trasversale e non ha colore politico. Cosi come deve essere trasversale la lotta all’omotransfobia. Ecco perchè sarebbe stato importante che i candidati sindaco fossero tutti presenti alle celebrazioni del 17 maggio in Ripagrande: per dare un segnale forte che su queste tematiche siamo tutti uniti nel volere contrastare le violenze omofobiche. Ecco perché serve una legge nazionale. Ecco perché è fondamentale portare a casa quella regionale. Ci auguriamo che chi sarà eletto, che sia maggioranza o opposizione, tenga presente che deve essere una lotta culturale di tutti. Perché leggere la parola pedale NON FA RIDERE.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi