Home > PARTITI & DINTORNI > Solidarietà a estense.com

Da: Rifondazione Comunista Ferrara

Come Rifondazione Comunista intendiamo esprimere la nostra solidarietà alla cittadina Beatrice Giovannoni, ad Estense.com, al suo Direttore Marco Zavagli, e ai giornalisti, in merito alla vicenda legata alla querela per diffamazione, presentata dal segretario comunale della Lega Nord Nicola Lodi, detto Naomo. Lo stesso, infatti continua imperterrito a perseguire il suo scopo, nonostante la richiesta di archiviazione suggerita dal PM.
Rivendichiamo l’imprescindibile libertà sia d’opinione che di stampa e vogliamo sottolineare la reazione assolutamente condivisibile di Beatrice a fronte di un atto prevaricatorio nei confronti di un migrante che passava in pieno centro a Ferrara.
Anche nella nostra città c’è chi divide il mondo tra italiani e stranieri, ma in realtà come afferma un certo Mimmo Lucano, gli esseri umani si discriminano tra privilegiati e fortunati da una parte, e diseredati e oppressi dall’altra. Per assurdo chi si pone a difesa dei secondi intervenendo in modo deciso e con il coraggio di denunciare, viene querelato a scopo intimidatorio invece di essere riconosciuto come esempio di civiltà. Come Rifondazione Comunista ci poniamo decisamente a fianco di tutte le azioni coraggiose a difesa dei più deboli in opposizione alle angherie, e sosteniamo la reazione di Beatrice che con questo gesto ha in qualche modo “rischiarato dalle nebbie” che affliggono questa città, in opposizione all’oscurità dell’odio e della disumanità.
Noi ringraziamo sia l’atto civile di questa ragazza che la correttezza di coloro che riportano con onestà e professionalità i fatti di cronaca locali.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi