Home > COMUNICATI STAMPA > Spal al Centro, le vie Cortevecchia, Garibaldi e p.zze Repubblica, Castello e Municipale tifano biancoazzurro

Spal al Centro, le vie Cortevecchia, Garibaldi e p.zze Repubblica, Castello e Municipale tifano biancoazzurro

Da: Ascom Ferrara

Spal al Centro: a testimoniare il legame fortissimo tra la città e la squadra biancoazzurra arriva l’evento – promosso da Ascom e SPAL con il patrocinio del Comune di Ferrara – previsto mercoledì 16 novembre a partire dalle ore 18.00 che coinvolgerà una trentina negozi, ristoranti e bar nel cuore storico di Ferrara e dislocati sulle vie Garibaldi, Cortevecchia e nelle piazze della Repubblica e nell’adiacente Castello ed in quella Municipale: i giocatori della prima squadra, mister Semplici e lo staff spallino saranno pronti ad abbracciare i loro tifosi in un momento di full immersion voluto dal mondo del commercio addobbato a festa ed ovviamente a tema calcistico, tra foto ricordo, selfie biancoazzurri di rito ed immancabili autografi.
E’ il presidente Walter Mattioli a sintetizzare il senso dell’evento che vede la SPAL coinvolta a tutto tondo: “Per la società SPAL – commenta il numero uno biancazzurro – è un’altra importante occasione di collaborare con Ascom Ferrara e soprattutto col tessuto economico del centro cittadino. In questi anni, gli eventi legati al nostro club sono stati molti e tutti fondamentali per la crescita societaria. Com’è tradizione, il Natale biancoazzurro è contraddistinto da una serie d’iniziative dove i nostri giocatori e allenatori possono avvicinarsi ai tifosi e ai commercianti del centro. Gli stessi commercianti, dal canto loro, hanno un’opportunità unica: cogliere un momento di aggregazione per conquistare insieme a SPAL una visibilità unitaria. Proprio il concetto di comunità, sia dei tifosi, sia dei commercianti, diviene indispensabile per fortificare la nostra società. In modo particolare, alla fine del 2016, anno storico per l’intera città che ha visto il ritorno della maglia biancoazzurra in serie B”.
“Un modo simpatico e concreto per sottolineare il rapporto di affetto e simpatia che lega il mondo del Commercio alla nostra SPAL – ricorda il presidente provinciale di Ascom Confcommercio Ascom Ferrara Giulio Felloni a fare gli onori di casa – un pomeriggio per dare evidenza al centro commerciale naturale e ricco di opportunità e qualità e professionalità rappresentato dal mondo del commercio di vicinato nel suo insieme e rappresentato in questa occasione da alcune delle vie più rappresentative di Ferrara: tutto questo per creare un motivo in più per integrare sport e commercio in un evento familiare adatto a tutti e per tutti”.
“La Spal – è la dichiarazione affettuosa e convinta dei Commercianti coinvolti – è un patrimonio della città ne rappresenta una parte bella e ricca di tradizioni e per noi è un autentico piacere poterla abbracciare insieme a clienti e tifosi per poterla sostenerla dentro e fuori lo Stadio”. La conclusione nelle parole dell’assessore al Commercio Roberto Serra: “Un connubio quello tra Ascom e Spal iniziato ben prima del trionfo in Lega Pro, che continua, che si e’ consolidato e che soprattutto porta frutti. Il commercio promuove la squadra della città, la Spal fa immagine e talvolta vetrina ai commercianti. Un sistema commercio che sta crescendo, che deve – come fa – cogliere ogni opportunità: lo sport e’ salute, è socialità sana e la Spal è ben di più a Ferrara di una grande società sportiva”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi