Home > COMUNICATI STAMPA > Spiagge, Bonaccini: “Inopportune dichiarazioni Sottosegretario Baretta, Emilia-Romagna al lavoro su congruo periodo transitorio per attuali concessioni demaniali”

Spiagge, Bonaccini: “Inopportune dichiarazioni Sottosegretario Baretta, Emilia-Romagna al lavoro su congruo periodo transitorio per attuali concessioni demaniali”

Tempo di lettura: < 1 minuto

da: ufficio stampa giunta regionale Emilia-Romagna

Il presidente della Regione: “Piattaforma condivisa con le Associazioni con la quale il Governo dovrà presentarsi in Europa per negoziare una soluzione definitiva che consenta di tutelare in Emilia-Romagna1.500 imprese e 30.000 lavoratori”.

“Le dichiarazioni del Sottosegretario Baretta che alludono alla possibilità che si vada immediatamente ad evidenza pubblica per tutte le concessioni demaniali sono inopportune”.
E’ quanto afferma il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini. “L’Emilia-Romagna, con le altre regioni costiere- prosegue- è impegnata in un positivo confronto con il Ministro Costa per definire a breve un testo di legge che contenga evidenze pubbliche per le nuove concessioni demaniali e un congruo periodo transitorio, accompagnato dal riconoscimento del valore commerciale dell’impresa, per le attuali concessioni”.
“Con questa piattaforma, che va condivisa anche con le Associazioni- chiude Bonaccini-, il Governo dovrà presentarsi in Europa per negoziare una soluzione definitiva che consenta di tutelare in Emilia-Romagna 1.500 imprese e 30.000 lavoratori”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi