Home > COMUNICATI STAMPA > Strage di Parigi, la Regione annulla manifestazione per i bimbi

Strage di Parigi, la Regione annulla manifestazione per i bimbi

logo-regione-emilia-romagna
Tempo di lettura: < 1 minuto

da: ufficio stampa giunta regionale Emilia Romagna

L’iniziativa “A braccia aperte” era organizzata oggi a Bologna per promuovere l’affidamento familiare. La vicepresidente Gualmini: “Un gesto a fronte di una guerra contro civiltà, umanità e democrazia”

In segno di profondo rispetto verso le vittime del tremendo massacro di Parigi e in segno di solidarietà per la Francia colpita da questi lutti la Regione Emilia-Romagna ha deciso stamattina di sospendere la manifestazione organizzata per oggi in piazza Santo Stefano a Bologna, dalle ore10,30, finalizzata a promuovere l’affido familiare dei bambini in difficoltà.
“Di fronte a episodi così violenti e a una vera e propria guerra contro la civiltà, l’ umanità e la democrazia ci è sembrato il primo gesto minimo che si potesse fare”, ha detto la vicepresidente della Regione Emilia-Romagna, Elisabetta Gualmini, motivando la sospensione della manifestazione.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi