Home > COMUNICATI STAMPA > Sui colli bolognesi risuonano le note di “Scena Natura”

Sui colli bolognesi risuonano le note di “Scena Natura”

scena natura 2021
Tempo di lettura: 5 minuti

DA:  UFFICIO STAMPA SCENA NATURA_FLUIDA COMUNICAZIONE

Al via il mese dedicato alla musica all’interno della rassegna che racconta il dialogo tra arte e ambiente

Bologna, Ha preso il via mercoledì 30 giugno sui colli bolognesi Scena Natura, la rassegna a cura di Crexida Anima/Fluò e ospitata da Fienile Fluò. Dopo la prima di OUT!, la nuova produzione teatrale che rievoca in maniera drammaturgica il difficile periodo pandemico, che ha inaugurato la nuova edizione, domenica 4 luglio primo appuntamento con EscurSonica – suoni per i colli, la mini rassegna dedicata alla musica, che per tutto il mese porterà sul palcoscenico naturale di Scena Natura alcuni tra gli artisti più interessanti del panorama italiano.

Curata dal critico musicale e saggista Pierfrancesco Pacoda, EscurSonica è pensata per gli ambienti che circondano Fienile Fluò, un’immersione nei sentieri della musica e della natura con 5 concerti (l’ultimo a ottobre, tutti dalle ore 20:30), in un dialogo morbido tra gli artisti e lo spazio che li ospita, tra suggestioni e desideri scambiati con il pubblico in live irripetibili. Le sonorità spazieranno tra i linguaggi diversi del jazz e dell’elettronica, tra musica concreta e suggestioni latine.

Ad aprire il mese musicale, domenica 4 luglio alle ore 20:30 sarà la versatile multistrumentista e cantante brasiliana Tati Valle, che fa parte del gruppo L’Orchestra di Piazza Vittorio, l’ensemble multiculturale italiano più noto nel mondo. Originaria dello stato del Paranà, la cantautrice brasiliana residente in Italia presenta “Sola”, il suo solo in versione chitarra, voce, percussioni e loop station: una selezione di canzoni autorali e cover che raccontano l’amore, la solitudine, la lotta e le divergenze tra le razze nelle sue più svariate sfumature.

Tatiana Valle, cantante, strumentista e cantautrice ha maturato diverse esperienze musicali in Brasile dando vita a molti progetti legati al samba insieme al “Promic” e la legge di incentivo alla cultura della città di Londrina, partecipando a numerosi programmi televisivi dello stato del Paraná” SBT”, “Record” e programmi radiofonici. Arriva in Italia nel 2007 e subito inizia a collaborare con la scena musicale brasi- jazz insieme a Nicola di Camillo, Bruno Marcozzi, Angelo Trabucco, Eddy Palermo trio. Insieme a Giò di Tonno registra il singolo “Come è bello Aspettare” che riscuote grande successo e viene presentato live in diverse trasmissioni radiofoniche e televisive. Nel 2015 l’album “Madeleine”, con il duo As Madalenas, è un successo per la critica italiana e brasiliana, considerato uno dei migliori dischi brasiliani del 2015 dalla “Rivista Panorama”, scelto come disco della settimana per Fahrenheit di Radio 3 e recensito su “Il Venerdì” di Repubblica. Nel 2018 esce il secondo album del duo intitolato “Vai, menina!” (Brutture Moderne) recensito con successo dalla rivista Musica Jazz. È ospite di Cristina Zavalloni nel SuperSongLab del Saint Louis College of music in “Fita Amarela” nel 2020 e ospite dell’Officina Pasolini D’Altro Canto insieme a Tosca, Joe Barbieri, Musica Nuda e Chiara Civello.

La rassegna prosegue domenica 11 luglio con il concerto di Tiziano Popoli, uno dei più originali compositori italiani, sperimentatore con partiture elettroniche sin dagli anni 70. Il 18 luglio a salire sul palcoscenico di Scena Natura saranno gli Earthset, giovane formazione della scena musicale bolognese, che si muove tra suoni acidi e sonorità d’ambiente con all’attivo collaborazioni con la Cineteca di Bologna. Francesca Pizzo, chitarrista, compositrice, cantante, per anni parte del duo di avant garde pop Melampus che porterà sul palco di Fienile Fluò, domenica 25 luglio, “Cristallo, il suo progetto solista. A chiudere la rassegna musicale, a ottobre, l’esibizione di Consorteria delle tenebre (15 ottobre), quartetto di viole da gamba costituito da Teodoro Baù, Rosita Ippolito, Marco Casonato, Noelia Reverte Reche

SCENA NATURA è la rassegna “multiarte” nata dalla collaborazione tra Fienile Fluò – azienda agricola e agriturismo – e Crexida/Anima Fluò – associazione culturale non profit. Immersi nella natura degli spazi esterni di Fienile Fluò, affacciati sul suggestivo palcoscenico naturale dei calanchi, arte e ambiente si fondono in un unico messaggio, un’unica opera, un connubio tra forme visive e sonore che daranno vita a spettacoli teatrali, concerti, proiezioni, performance di danza, mostre e passeggiate racconto.

Scena Natura propone performance in anteprima di spettacoli di danza e teatro e concerti realizzati site specific, ispirati dall’ambiente naturale che li ospita e con il quale interagiscono. Nata da un’idea di Crexida/Anima Fluò, la rassegna mette al centro proprio la natura, la sua influenza sulla nostra creatività, l’esplorazione delle interazioni tra le persone e l’ambiente naturale e la possibilità di utilizzare lo spazio e l’ambiente come teatro naturale, nel profondo rispetto degli elementi e dello scenario. Protagonista e scenografia, attrice e spettatrice delle performance che offriranno allo spettatore un viaggio sensoriale partecipato, la natura con i suoi scorci, i profumi, i suoni e le forme darà forma alla rassegna imprimendogli un carattere specifico e singolare.

Il programma cambia ogni anno ma la formula rimane invariata. L’edizione 2021 prenderà il via il prossimo 30 giugno e ogni mese ospiterà una mini rassegna dedicata ad una delle 4 arti, con opere uniche e inediti di performance di teatro danza, concerti esclusivi e spettacoli creati ad hoc. Il progetto è ispirato dal desiderio di intrecciare relazioni virtuose con l’ambiente valorizzando e facendo scoprire allo stesso tempo un panorama incredibilmente suggestivo come quello delle colline bolognesi.

Scena natura è sostenuto da Endas Emilia-Romagna in collaborazione con Regione Emilia Romagna, nell’ambito del progetto Intrecciare cultura.

Per info e costi: www.fienilefluo.it

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi