Tag: mongolfiere

REALITY ON THE ROAD/TERZA PARTE
Australia, il racconto della nostra giornalista in viaggio tra music contest, tappe segrete e… canguri

Tra le nuvole… un passaggio in mongolfiera!
Prosegue l’avventura della nostra giornalista Silvia Malacarne sul suolo australiano, e ogni giorno… una sorpresa!

“Good morning. We calling to wake you up. Have a nice day” sono le parole che ho sentito al telefono della mia stanza d’albergo, il Cypress Lakes Resort, alle quattro del mattino. La sera precedente, noi vincitori avevamo festeggiato quest’avventura pazzesca che stavamo vivendo insieme, senza ricordarci che il giorno seguente avremmo dovuto alzarci prima dell’alba. Faceva freddissimo; la primavera australiana è folle: nel corso della giornata vi è un’enorme escursione termica e si passa facilmente dal maglione al costume da bagno.
Mezzi addormentati ci hanno assegnato alle varie automobili e siamo arrivati in uno spiazzo verde, senza avere la più pallida idea di cosa avremmo dovuto fare quando fuori ancora era buio. Ma l’attesa non è durata molto: mongolfiere!
All’improvviso ci siamo svegliati tutti, carichi di adrenalina. Abbiamo aiutato i responsabili a distendere il telone che è stato velocemente gonfiato assumendo dimensioni pazzesche. La mongolfiera su cui siamo saliti arrampicandoci letteralmente, poteva contenere fino a ventiquattro persone.
All’alba il sole ha iniziato a scaldarci e la mongolfiera ha iniziato a salire verso il cielo. Non volava una mosca. Eravamo tutti immersi in quella sensazione di vuoto, pace e leggerezza. Grazie alla fiamma dell’aeromobile avevamo smesso di tremare dal freddo; abbiamo raggiunto i sessanta chilometri orari e un’altezza di circa duecentosette metri. Vedevamo il terreno allontanarsi da noi lentamente ed eravamo tutti talmente rapiti dallo spettacolo che in cielo vi era un silenzio incredibile, tutti accomunati da una sensazione di totale serenità.
Dall’alto abbiamo visto campi coltivati, mucche, cavalli e canguri, canguri ovunque.
Pensavamo che quella fosse la sola attività del giorno, ma la giornata non ha fatto che migliorare: dopo siamo andati a gareggiare coi go kart!
Non ne avevo mai guidato uno ed è stato divertentissimo. Abbiamo sorriso per le telecamere e riso tra di noi mentre ci sorpassavamo a vicenda.
Giorno dopo giorno questo viaggio non fa che regalarci sorprese, esperienze nuove, ricordi che conserveremo per il resto della nostra vita.

[continua]

IMMAGINARIO
In volo.
La foto di oggi…

Una suggestiva panoramica delle campagne ferraresi viste dall’alto di una mongolfiera del Balloons Festival.

OGGI – IMMAGINARIO EVENTI

campagne ballonsOgni giorno immagini rappresentative di Ferrara in tutti i suoi molteplici aspetti, in tutte le sue varie sfaccettature. Foto o video di vita quotidiana, di ordinaria e straordinaria umanità, che raccontano la città, i suoi abitanti, le sue vicende, il paesaggio, la natura…

[clic sulla foto per ingrandirla]

balloons-mongolfiere

IMMAGINARIO
Guarda in su.
La foto di oggi…

Fino al 20 settembre i ferraresi si sveglieranno con quello strano rumore che ormai hanno imparato a riconoscere: il potente soffio dell’erogazione della fiamma che scalda l’aria all’interno della mongolfiera per farla volare.
Così l’alba è costellata di enormi palloni colorati che, emergendo dal Parco Urbano Bassani, inondano la città e le campagne con il loro lento e morbido buongiorno. Una visione che rallegra l’inizio di ogni giornata, invitando a guardare in alto…e non in basso.

Nato undici anni fa da Provincia e Comune di Ferrara, il Balloons Festival è un evento di intrattenimento che include manifestazioni aerostatiche, sportive, culturali e di spettacolo, incontri e animazioni.

Il Festival è stato inaugurato ieri dal Ministro Dario Franceschini.

“Per me è una grande soddisfazione essere a casa, a Ferrara, a inaugurare un evento come il Balloons Festival”. Ha esordito così, Franceschini, tornato nella sua città natale per tagliare il nastro della manifestazione più importante in Italia sulle mongolfiere.

“In questi undici anni (tante sono le edizioni del Balloons, ndr), il Parco è diventato uno splendido luogo di collegamento tra la città e il fiume Po, e il Festival accende sempre di più i riflettori internazionali su Ferrara. I dati del turismo di quest’estate – ha allargato, poi, il suo ragionamento Franceschini – sono stati molto buoni e finalmente abbiamo osservato una crescita significativa del settore. Ma ora i nostri sforzi devono essere tesi a sostenere sempre di più un turismo sostenibile, intelligente, come quello che il Ferrara Balloons Festival muove, e a moltiplicare l’offerta di iniziative di questo genere. È assurdo – ha rivendicato nettamente il Ministro dei Beni Culturali – che permanga una sproporzione così forte tra l’attrazione turistica esercitata da città come Firenze e Venezia, e tutte le altre. L’Italia ha molte opportunità di attrazione e ora sta a noi saperle valorizzare”.

Cliccando qui potete trovare il programma completo.

OGGI – IMMAGINARIO EVENTI

Ogni giorno immagini rappresentative di Ferrara in tutti i suoi molteplici aspetti, in tutte le sue varie sfaccettature. Foto o video di vita quotidiana, di ordinaria e straordinaria umanità, che raccontano la città, i suoi abitanti, le sue vicende, il paesaggio, la natura…

[clic sulla foto per ingrandirla]

balloons-mongolfiere
Franceschini-balloons-mongolfiere
Franceschini-balloons-mongolfiere
Ferrara-Balloons-Festival-Uno-Mattina-Rai-1

IMMAGINARIO
Balloons va in tv
La foto di oggi…

Le mongolfiere che salpano nei cieli di Ferrara saranno protagoniste stamattina su Rai1. Nei giorni scorsi una troupe di Uno Mattina è venuta a filmare il Ferrara Balloons e oggi – tra le 6,45 e le 10 – un servizio tv sarà dedicato al festival. Per chi vuole vederli in presa diretta, i palloni prenderanno il volo alle 7.30 e alle 17. E da oggi fino a venerdì 19 ogni mongolfiera decollerà dall’area davanti all’ingresso della Fiera di Ferrara, perché è qui che per tre giorni è organizzata RemTech Expo, importante fiera di settore, dedicata a bonifiche e riqualificazione del territorio.

OGGI – IMMAGINARIO RIFLETTORI

Ferrara-Balloons-Festival-Uno-Mattina-Rai-1
I giornalisti di UnoMattina al Ferrara Balloons Festival oggi su Rai1 (foto Ferrara Balloons Festival)

Ogni giorno immagini rappresentative di Ferrara in tutti i suoi molteplici aspetti, in tutte le sue varie sfaccettature. Foto o video di vita quotidiana, di ordinaria e straordinaria umanità, che raccontano la città, i suoi abitanti, le sue vicende, il paesaggio, la natura…

[clic sulla foto per ingrandirla]

Ferrara-Balloons-Festival-birre-artigianali-OktoBerFe

IMMAGINARIO
Birre in volo
La foto di oggi…

Una mongolfiera prende la forma di un enorme boccale di birra. Un abbinamento più che mai azzeccato per questo weekend ferrarese, dove trovano contemporaneamente spazio il Ferrara Balloons festival – al Parco urbano Bassani questo sabato e domenica e poi ancora il 20 e il 21 – insieme con l’OktoBerFe, festival delle birre artigianali dal 12 al 21 settembre all’ippodromo cittadino. Per gustare le schiume create ad hoc da mastri birrai del territoro con un occhio alle creature colorate che veleggiano su questi cieli.

OGGI – IMMAGINARIO FESTIVAL

Ferrara-Balloons-Festival-birre-artigianali-OktoBerFe
Ferrara Balloons Festival in scena a per due weekend insieme al festival delle birre artigianali OktoBerFe (foto Ferrara Balloons Festival)

Ogni giorno immagini rappresentative di Ferrara in tutti i suoi molteplici aspetti, in tutte le sue varie sfaccettature. Foto o video di vita quotidiana, di ordinaria e straordinaria umanità, che raccontano la città, i suoi abitanti, le sue vicende, il paesaggio, la natura…

[clic sulla foto per ingrandirla]

 

balloons_festival

Ferrara balloons festival al decimo decollo

Dal 5 al 14 e il 20-21 Settembre 2014, a Ferrara, il Festival delle mongolfiere
più importante d’Italia festeggia la decima edizione

da: ufficio stampa Ferrara Fiere
Oltre centoventimila visitatori su trecentomila metri quadrati di parco. Circa millecinquecento passeggeri di voli liberi e vincolati, sulle mongolfiere di più di trenta equipaggi. Special shapes (mongolfiere dalle forme curiose e originali) e piloti in rappresentanza di nove nazioni. Cento espositori e trecento esibizioni ed eventi sportivi.
In questi pochi dati è racchiuso il successo del Ferrara Balloons Festival che, dopo aver ottenuto dal Ministero del Turismo italiano il riconoscimento di “Patrimonio d’Italia”, si prepara a festeggiare la decima edizione, dal 5 al 14 e il 20-21 Settembre 2014, nell’oasi verde del Parco urbano “Giorgio Bassani” di Ferrara.
A fare del Ferrara Balloons Festival la più importante manifestazione delle mongolfiere in Italia, nonché una delle più prestigiose d’Europa, è la perfetta alchimia tra il contesto naturale in cui si svolge – laghetti, piste ciclabili e percorsi pedonali, a due passi dal centro storico di Ferrara, gioiello del Rinascimento e Patrimonio dell’Umanità decretato dall’UNESCO – e la ricca offerta che il Festival propone a un pubblico trasversale, fatto di famiglie e persone di ogni età.
L’elenco è lungo e comprende gli eventi sportivi e l’area riservata ai bambini; il piacere dello shopping, a zonzo tra gli stand, e l’opportunità di gustare le specialità enogastronomiche del territorio; l’intrattenimento artistico e musicale, il concorso fotografico, ma soprattutto lo spettacolo dei “giganti dell’aria”. Le mongolfiere – protagoniste indiscusse dell’evento – spiccheranno il volo in due sessioni giornaliere (7.30 e 17.30), mentre le notti di Sabato 6, 13 e 20 Settembre, con il “Night Glow”, saranno illuminate a suon di musica. Oltre ai tradizionali aerostati a forma di lampadina, quest’anno saranno presenti anche numerose, inedite special shapes, come il Bicchiere di Birra, il Pinguino, il Clown e Babette.
Se nell’Area Mongolfiere gli equipaggi cureranno il gonfiaggio e il decollo dei balloons, garantendo ai passeggeri voli liberi e vincolati in totale sicurezza, il Villaggio dello Sport sarà il cuore pulsante di tantissime attività sportive: ginnastica ritmica, con una rappresentativa della Nazionale, pattinaggio, sparring, danza classica, moderna, contemporanea e jazz, flamenco, balli caraibici, “uguale od opposto”, wellness dance, yoga, hip hop, fit boxe, jujitsu, tchoukball, hockey, senza dimenticare l’“Educamp – Scuole aperte per ferie!”, il campo sportivo multidisciplinare promosso dal CONI – Comitato Regionale Emilia-Romagna, che i bambini dai 6 ai 12 anni potranno frequentare da Lunedì 8 a Venerdì 12 Settembre.

L’Area Sosta Camper attrezzata consentirà ai camperisti di immergersi nel Festival ventiquattro ore al giorno, senza spostarsi di un metro, mentre la Città Magica, allestita e curata dal Rione Santo Spirito, farà rivivere le atmosfere medievali dei castelli e dei cavalieri.
Nel Villaggio dei Bambini, i più piccoli troveranno un Festival costruito su misura per loro, con gonfiabili, tappeti elastici, tiro a segno, pony e cavalli sui quali fare una passeggiata, motoquad e motonautica con bolle, l’imperdibile ponte tibetano, per cimentarsi come Indiana Jones in avventure mozzafiato, e stimolanti laboratori didattici.
Come ogni anno, sarà possibile ammirare alcune tra le espressioni più spettacolari delle Forze dell’Ordine, a partire da quelle che l’Aeronautica Militare allestirà nella propria dall’area, fino alle sorprese che le pattuglie dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ferrara riserveranno al pubblico.
Tra le novità dell’edizione 2014, ce n’è, poi, una particolarmente curiosa e rigorosamente legata al volo, ovvero i droni. Chiunque lo desideri potrà, infatti, pilotare uno di questi gioiellini tecnologici – vera e propria rivelazione degli ultimi anni –, sotto la guida attenta di Marco Robustini, uno dei massimi esperti mondiali del settore, e provare così l’esperienza originale, divertente e dinamica di catturare immagini dall’alto. L’appuntamento con i droni è fissato all’Arena mongolfiere nei due weekend del Festival (5-6 e 13-14 Settembre). Le prove di volo, che si svolgeranno fino al tramonto, saranno precedute da dimostrazioni e spiegazioni pratiche.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.ferrarafestival.it.

L'INFORMAZIONE VERTICALE
osservatorio globale

L’occhio di periscopio

Il giornalismo online in questi ultimi anni ha innescato una profonda trasformazione del nostro modo di informarci. Le notizie sono immediatamente disponibili attraverso la rete, continuamente aggiornate, facilmente reperibili. L’informazione è abbondante, la cronaca è ampiamente garantita. Quel che risulta carente è una chiave di interpretazione dei fatti, uno strumento di analisi capace di fornire una lettura che si spinga oltre la superficie degli avvenimenti. FerraraItalia ha questa ambizione: offrire commenti, analisi, punti di vista che contribuiscano alla formazione di una più consapevole coscienza del reale da parte di ciascuno e a vantaggio di tutti, come imprescindibile condizione per l’esercizio di una cittadinanza attiva e partecipe. Ferraraitalia è un quotidiano indipendente globale-locale che sviluppa un’informazione verticale tesa all’approfondimento, perseguito con gli strumenti giornalistici dell’inchiesta, dell’opinione, dell’intervista e del racconto di vicende emblematiche e in quanto tali rappresentative di realtà più ampie, di tendenze, di fenomeni diffusi (26 novembre 2013)

Redazione

Direttore responsabile: Francesco Monini
Collettivo di redazione: Vittoria Barolo, Nicola Cavallini, Simonetta Sandri, Ambra Simeone, Carlo Tassi, Bruno Vigilio Turra
Segreteria di redazione: Paola Felletti Spadazzi

I nostri Collaboratori: Sandro Abruzzese, Francesca Alacevich,Alice & Roberta, Catina Balotta, Fiorenzo Baratelli, Roberta Barbieri, Grazia Baroni, Davide Bassi, Benini & Guerrini, Gian Paolo Benini, Marcello Bergossi, Loredana Bondi, Marcello Brondi, Sara Cambioli, Marina Carli, Emanuela Cavicchi, Liliana Cerqueni, Ciarìn, Riccarda Dalbuoni, Roberto Dall'Olio, Costanza Del Re, Jonatas Di Sabato, Anna Dolfi, Laura Dolfi, Francesco Facchiano, Franco Ferioli, Giovanni Fioravanti, Giuseppe Fornaro, Maura Franchi, Riccardo Francaviglia, Andrea Gandini,Sergio Gessi, Pier Luigi Guerrini, Sergio Kraisky, Francesco Lavezzi, Daniele Lugli, Carl Wilhelm Macke, Beniamino Marino,Carla Sautto Malfatto, Fabio Mangolini, Cristiano Mazzoni,Giorgia Mazzotti, Paolo Moneti, Francesco Minimo, Alice Miraglia,Corrado Oddi, Fabio Palma, Roberto Paltrinieri, Valerio Pazzi,Carlo Perazzo, Federica Pezzoli, Gian Gaetano Pinnavaia, Mauro Presini, Claudio Pisapia, Redazione, Francesco Reyes, Raffaele Rinaldi, Laura Rossi, Radio Strike, Gian Pietro Testa, Roberta Trucco, Federico Varese, Ranieri Varese, Gianni Venturi, Nicola Zalambani, Andrea Zerbini

Hanno collaborato: Francesca Ambrosecchia, Stefania Andreotti, Anna Maria Baraldi Fioravanti, Chiara Baratelli, Enzo Barboni, Chiara Bolognini, Marco Bonora, Francesca Carpanelli,Andrea Cirelli, Federico Di Bisceglie, Barbara Diolaiti, Roberto Fontanelli, Aldo Gessi, Emilia Graziani, Ivan Fiorillo, Monica Forti,Fulvio Gandini, Simona Gautieri, Camilla Ghedini, Roby Guerra,Giuliano Guietti, Gianfranco Maiozzi, Silvia Malacarne, Virginia Malucelli, Federica Mammina, Paolo Mandini, Giovanna Mattioli,Daniele Modica, William Molducci, Raffaele Mosca, Alessandro Oliva, Luca Pasqualini, Martina Pecorari, Giorgia Pizzirani,Andrea Poli, Valentina Preti, Alessio Pugliese, Chiara Ricchiuti,Riccardo Roversi, Nuccio Russo, Vittorio Sandri, Gaetano Sateriale, Valentina Scabbia, Arianna Segala, Franco Stefani,Elettra Testi, Ajla Vasiljević, Ingrid Veneroso, Andrea Vincenzi,Fabio Zangara

Clicca sull’Autore per i suoi contributi.
CONTATTI
Inviare i comunicati stampa a: redazione@ferraraitalia.it
Inviare lettere al giornale a : interventi@ferraraitalia.it


FERRARAITALIA
Testata giornalistica online d'informazione e opinione, registrazione al Tribunale di Ferrara n.30/2013

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi