Tag: tiemme edizioni digitali

MEMORABILE
La mia vita. Diario di guerra di Benito Mussolini

Nessuno si adombri per questa recentissima pubblicazione di Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onweb.it): ‘La mia vita. Il diario di guerra’, di Benito Mussolini, basti la copertina a rassicurare: nessun cenno al fascismo né alla obsoleta e stereotipata figura del “duce” ma solo la foto di un “elegante signore” che sta fumando. Lo stesso autore così apre il suo testo: «L’idea di raccontare la mia vita, e cioè le vicende tristi e liete di cui s’intesse la vita degli uomini, mi è venuta improvvisamente nella notte dal 2 al 3 dicembre, nella cella numero trentanove delle carceri di Forlì, mentre cercavo invano il sonno. L’idea mi è piaciuta e intendo tradurla nel fatto. Ho ventotto anni. Sono giunto, io credo, a quel punto che Dante chiama il “mezzo del cammin di nostra vita”. Vivrò altrettanto? Ne dubito». L’ebook è disponibile a Euro 2,99 in tutte le librerie del Web: Amazon, AppleIbook, IBS, Kobo, Feltrinelli, Mondadori, ecc.

MEMORABILE
Le imprese di successo e la vendita di successo

Due preziose pubblicazioni arricchiscono il corposo catalogo di Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onweb.it). Si tratta di due libri dell’esperto di marketing Alberto Cavicchi: ‘Le imprese di successo’ e ‘La vendita di successo’. Il primo spiega, fra i molti temi trattati, quali sono i fattori che creano valore e come governare la crescita del valore; il secondo insegna come incrementare le vendite in negozio, quale debba essere lo stile del venditore, quali sono le tecniche di vendita e le caratteristiche del venditore di successo e molto altro… Gli ebook sono disponibili a Euro 2,99 in tutte le librerie del Web: Amazon, AppleIbook, IBS, Kobo, Feltrinelli, Mondadori, ecc.

MEMORABILE
Doré: tutte le illustrazioni della Divina Commedia

Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onweb.it) dedica due libri alle splendide illustrazioni che l’artista francese Gustave Doré creò per la ‘Divina Commedia’ di Dante Alighieri: ‘Tutte le illustrazioni della Divina Commedia. Inferno’ e ‘Tutte le illustrazioni della Divina Commedia. Purgatorio e Paradiso’. Nei due libri sono riportate le 75 opere realizzate da Doré per la prima cantica (Inferno), le 42 opere per la seconda (Purgatorio) e le 18 opere per la terza cantica (Paradiso), con in didascalia l’indicazione dei rispettivi canti di appartenenza Gli ebook sono disponibili a Euro 2,99 in tutte le librerie del Web: Amazon, AppleIbook, IBS, Kobo, Feltrinelli, Mondadori, ecc.

MEMORABILE
Silvio Trentin: Fascismo e Democrazia

Questo celebre saggio di Silvio Trentin, ‘Fascismo e Democrazia’, venne pubblicato su ‘La Libertà’ (anno II, numeri 36, 37 e 38) a Parigi il 9, il 16 e il 23 settembre del 1928. Lo scopo dell’autore, dichiarato in apertura, è quello di confutare le obiezioni di alcuni «amici» apparse – un paio di mesi prima – nelle recensioni al suo libro ‘L’aventure italienne’. Ancora una volta Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onweb.it) si avventura nella analisi storico-politico dell’Italia del Novecento. L’ebook è disponibile unicamente su Internet, in tutti i portali/librerie del web.

MEMORABILE
La maledizione di Farraginosa Adriatica. Città Metapsichica

Concludiamo la breve rassegna iniziata la a settimana scorsa dedicata ai due libri pubblicati dal pittore e scrittore ferrarese Marcello Darbo, entrambi editi da Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onweb.it) e disponibili nelle librerie del web, con il secondo: ‘La Maledizione di Farraginosa Adriatica. Città Metapsichica’ è uno dei più originali (e divertenti) testi letterari di questo inizio millennio. L’immaginoso slang utilizzato dall’autore, che in qualche modo rievoca la mirabile opera del mai abbastanza compianto Giovanni Testori, è un coraggioso strumento di dissacrazione formale, idonea struttura (in senso “saussuriano”) della storia di un omicida pazzo distruttore di una intera città. Sarà vero? Mah… è più probabile che vi si adombri la tabula rasa del nostro obsoleto contesto. Lo scopriremo decrittando questo “folle” libro in cui persino la numerazione dei capitoli è impazzita.

MEMORABILE
Felici di non essere infelici. Come proteggersi dalla vita

Negli ultimi mesi, il pittore e scrittore ferrarese Marcello Darbo ha pubblicato due intriganti testi in formato ebook, editi entrambi da Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onweb.it) e disponibili in tutte le librerie del web. Questa settimana presentiamo il primo in ordine cronologico: ‘Felici di non essere Infelici. Come proteggersi dalla vita’. Dopo avere realizzato che la Felicità non esiste, perso per perso, perché non trasformarci in figli di buona donna e cominciare semplicemente ad accettare la parte di noi stessi animale ed egoista, desiderante e priva di moralità, come fanno tutti gli altri? Per i furbi è facile vivere così. Per i fessi occorre un manuale. Ecco il motivo di questo scritto, che cerca di spiegare come tenersi lontani da Amore, Amicizia, Onestà e Lealtà… per non soffrire.

MEMORABILE
L’ultimo futurista estremo

Fin dal suo esordio letterario, ben oltre trent’anni fa, Roberto Guerra ha rivendicato la sua formazione futurista e la propria arte neofuturista e avanguardistica. Ma questo libro, ‘L’ultimo futurista estremo. Interviste 1985-2017’, non accoglie sue opere significative o esemplari (forse l’autore nemmeno l’avrebbe consentito), piuttosto antologizza una selezione di interviste – mai edite prima in volume – che giornalisti, intellettuali e scrittori gli hanno sottoposto nel corso del tempo e alle quali Guerra non si è sottratto ma anzi ha accolto di buon grado approvandone la “creativa” impostazione critica. L’ebook, pubblicato da Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onweb.it), è già disponibile in tutte le librerie del web.

MEMORABILE
Fantasmi

Queste 50 poesie “giovanili”, appena pubblicate in formato ebook da Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onweb.it), sono state scritte da Riccardo Roversi fra il 1976 e il 1986, prima della sua pubblicazione d’esordio (1989) e l’autore non le ha mai incluse in alcuna delle sue sillogi. Fertili di accurata cura formale, esse spaziano fra natura amore memoria, come la seguente: «Ricordi i giorni non erano che attimi / e i miei occhi più scuri delle siepi / ricordi correvamo dentro al grano / e fuori dal dolore e dalle angosce / io dico era meglio non capire / così adesso potrei non ricordare». ‘Fantasmi. 50 poesie inedite 1976-1986’ è già disponibile su Internet, in tutte le librerie del web.

MEMORABILE
La parete gialla

E siamo alla segnalazione del terzo romanzo dello scrittore ferrarese Luigi Bosi: ‘La parete gialla’, recentemente edito in ebook da Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onweb.it). Così l’autore illustra la vicenda: “Qualche tempo fa mi è stato fatto un dono prezioso: un vecchio foglio protocollo, un po’ ingiallito, con l’intestazione dello Stabilimento Penale dell’Isola di Santo Stefano, datato 2 marzo 1888, che riportava la supplica di un ergastolano, certo Buzzi Raffaele, indirizzata al sindaco della sua città natale, Comacchio, perché intercedesse in suo favore presso Sua Maestà Umberto I, il Re d’Italia. A me è parso giusto scrivere questa storia, del resto del tutto inventata, in memoria di un uomo infelice, uno dei tanti, che ha trascorso la maggior parte della sua esistenza fra le mura di un carcere, con davanti agli occhi una parete gialla come unico orizzonte.

MEMORABILE
Quando l’anno sta per finire

Prosegue la serie di segnalazioni relativa ad alcuni romanzi dello scrittore ferrarese Luigi Bosi recentemente pubblicati (o ri-pubblicati) in versione digitale (ebook) dalla casa editrice Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onweb.it), che li ha distribuiti in tutte le librerie del web. Il secondo della serie è ‘Quando l’anno sta per finire’, una vicenda che narra di una amicizia nata per caso fra un vecchio e una bambina, entrambi segnati da un destino tragico, che consente all’uomo di passare in rassegna quella che è stata la sua vita e di prepararsi per il Grande Viaggio al termine della vita.

MEMORABILE
La città al di là del mare

Incomincia questa settimana una serie di segnalazioni relativa ad alcuni romanzi dello scrittore ferrarese Luigi Bosi, tali opere sono appena state pubblicate in versione digitale (ebook) a cura della casa editrice Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onweb.it), che li ha messi a disposizione dei lettori in tutte le librerie del web. Il primo della serie è ‘La città al di là del mare’, si legge nella sinossi al libro: “A nonno Luigi, che non ho mai conosciuto e del quale so ben poco. Un bel giorno mise quattro stracci in una borsa e se ne andò lontano: in Argentina. Come si sia svolta la sua vita in quel Paese, e come là sia avvenuta la sua morte, non l’ho mai saputo. A me piace pensare che i fatti si siano svolti come io li ho immaginati”.

MEMORABILE
La Chiesa e il Comunismo

Interessantissima nuova pubblicazione in ebook di Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onwe.it): ‘La Chiesa e il Comunismo’, di Ernesto Buonaiuti, disponibile in tutte le librerie del web. Scrive al riguardo Paolo Alberti: «Al momento della conclusione del secondo conflitto mondiale l’U.R.S.S. si configura come una potenza europea che ha incidenza sugli interessi della tradizione cattolica nell’Oriente europeo. Le dichiarazioni dottrinali formulate dal Vaticano sotto forma di encicliche e di ammonimenti sulla stampa (‘Osservatore Romano‘) nei confronti del comunismo e delle sue manifestazioni, sinteticamente segnalate e prese in esame dal Buonaiuti, rivestono, anche retrospettivamente, un significato e una portata che coinvolge la funzione stessa del papato nella riorganizzazione del mondo che all’indomani della conferenza di Yalta si andava preparando».

MEMORABILE
Buffoni alla Corte di Ferrara. Arazzi e vestiti delle dame estensi

Oltre a ‘Buffoni alla Corte di Ferrara’, di Giulio Bertoni, questo ebook, pubblicato da Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onweb.it) e disponibile in tutte le librerie del web, riporta in appendice anche ‘Scene d’amore e di cavalleria in antichi arazzi estensi’ e ‘Motti francesi su maniche e vestiti di principesse estensi nel Quattrocento’. I tre testi sono tratti da ‘Poesie, leggende e costumanze del Medioevo’ di Giulio Bertoni, una raccolta di diciassette studi di filologia romanza: dalle origini della lingua italiana al “dolce stil novo”, dall’“ars amatoria” francese alla leggenda di Tristano e Isotta, ecc.

MEMORABILE
Italo Balbo e Nello Quilici. Le leggi razziali

In ‘Italo balbo e Nello Quilici. Le leggi razziali’ dello storico Alessandro Roveri, edito in formato ebook da Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onweb.it) e dedicato agli anni Trenta del Novecento, al lettore sono presentati uomini ed eventi di grande rilevanza nazionale: il “migliore” Italo Balbo, ostile all’antisemitismo e all’alleanza italo-tedesca di Mussolini; il fallito tentativo di Mussolini di mettere Nello Quilici contro l’amico Balbo, nonostante l’obbligo, imposto al primo, di esaltare le leggi razziali; l’amicizia tra il fascista Quilici e l’antifascista Francesco Viviani, martire della Resistenza; la “grande illusione” del fascismo di sinistra, capeggiato dal tresigallese (Tresigallo, FE) Edmondo Rossoni.

MEMORABILE
Ferrara città europea

Ancora una storia di Ferrara! Sì, con un intento decisamente divulgativo. Questo ebook: ‘Ferrara Città Europea. Storia politica e civile dalle origini a oggi’, dello storico Alessandro Roveri, è dedicato specificamente alla città di Ferrara, al servizio di lettori che amano Ferrara ma non intendono cimentarsi con una pesante trattazione erudita e desiderano conoscere senza eccessiva fatica l’essenziale di oltre un millennio di vita della città, vista nel contesto della storia d’Italia e nel rispetto del rigore scientifico. Un prezioso libro pubblicato da Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onweb.it) e disponibile in tutte le librerie del web.

MEMORABILE
Vita, opere e pensiero di Jean-Jacques Rousseau

Chicca filosofica in formato ebook di Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onweb.it): ‘Rousseau. Vita, opere e pensiero di Jean-Jacques Rousseau’. Scrittore e filosofo, Rousseau influenzò profondamente il pensiero europeo, lo sviluppo delle teorie socialiste e la pedagogia moderna. La sua filosofia può essere riassunta dalla celebre frase, contenuta nel suo ‘Contratto sociale’: «L’uomo è nato libero, ma ovunque è in catene». Secondo Rousseau la natura umana, in origine positiva e autoconservativa, si logora al contatto con una società basata su una gerarchia soffocante, in cui perde lo scopo originario per compiacere e subire la volontà di chi detiene il potere. Rousseau ebbe un ruolo importante anche nella scrittura della ‘Enciclopedia’ di Diderot.

MEMORABILE
Il Santuario della Madonna del Poggetto

In occasione delle consuete celebrazioni mariane del Maggio al Poggetto (località Sant’Egidio, inizio primo maggio e poi tutte le domeniche del mese), la casa editrice Tiemme Edzioni Digitali (www.tiemme.onweb.it) ricorda il libro (formato ebook) ‘Il Santuario della Madonna del Poggetto’, un millenario luogo di culto e di serenità amatissimo dai ferraresi. Si legge nell’introduzione al libro: «E Lei accoglie tutti, come sempre. Dispensa la sua ospitalità a donne e uomini, giovani e anziani, ricchi e poveri, credenti e non credenti. Lo fa da mille anni. Lei. L’antica Beata Vergine del Poggetto».

MEMORABILE
Antonio Sturla pioniere del cinema italiano

E fanno 100! La casa editrice Tiemme Edizioni Digitali (www.tiemme.onweb.it) taglia l’ambito traguardo del centesimo ebook pubblicato. E il titolo è davvero di quelli da non perdere: ‘Antonio Sturla. Pioniere del cinema italiano’, scritto da Paolo Micalizzi con il contributo di Paolo Sturla Avogadri nel cinquantenario della scomparsa del celebre Ferrarese. L’operatore cinematografico e regista ferrarese Antonio Sturla (1894-1968) è stato direttore della fotografia in oltre un centinaio di documentari: perno di una produzione cinematografica che ha anche favorito la formazione di alcuni registi, distintisi poi nel cinema e nella televisione, fra i quali Florestano Vancini, Damiano Damiani, Adolfo Baruffi, Renzo Ragazzi, Fabio Pittorru e, sebbene non regista ma creatore di effetti speciali, il “tre premi Oscar” Carlo Rambaldi. L’ebook è disponibile in tutte le librerie del web.

  • 1
  • 2
L'INFORMAZIONE VERTICALE
osservatorio globale

L’occhio di periscopio

Il giornalismo online in questi ultimi anni ha innescato una profonda trasformazione del nostro modo di informarci. Le notizie sono immediatamente disponibili attraverso la rete, continuamente aggiornate, facilmente reperibili. L’informazione è abbondante, la cronaca è ampiamente garantita. Quel che risulta carente è una chiave di interpretazione dei fatti, uno strumento di analisi capace di fornire una lettura che si spinga oltre la superficie degli avvenimenti. FerraraItalia ha questa ambizione: offrire commenti, analisi, punti di vista che contribuiscano alla formazione di una più consapevole coscienza del reale da parte di ciascuno e a vantaggio di tutti, come imprescindibile condizione per l’esercizio di una cittadinanza attiva e partecipe. Ferraraitalia è un quotidiano indipendente globale-locale che sviluppa un’informazione verticale tesa all’approfondimento, perseguito con gli strumenti giornalistici dell’inchiesta, dell’opinione, dell’intervista e del racconto di vicende emblematiche e in quanto tali rappresentative di realtà più ampie, di tendenze, di fenomeni diffusi (26 novembre 2013)

Redazione

Direttore responsabile: Francesco Monini
Collettivo di redazione: Vittoria Barolo, Nicola Cavallini, Simonetta Sandri, Ambra Simeone, Carlo Tassi, Bruno Vigilio Turra
Segreteria di redazione: Paola Felletti Spadazzi

I nostri Collaboratori: Sandro Abruzzese, Francesca Alacevich,Alice & Roberta, Catina Balotta, Fiorenzo Baratelli, Roberta Barbieri, Grazia Baroni, Davide Bassi, Benini & Guerrini, Gian Paolo Benini, Marcello Bergossi, Loredana Bondi, Marcello Brondi, Sara Cambioli, Marina Carli, Emanuela Cavicchi, Liliana Cerqueni, Ciarìn, Riccarda Dalbuoni, Roberto Dall'Olio, Costanza Del Re, Jonatas Di Sabato, Anna Dolfi, Laura Dolfi, Francesco Facchiano, Franco Ferioli, Giovanni Fioravanti, Giuseppe Fornaro, Maura Franchi, Riccardo Francaviglia, Andrea Gandini,Sergio Gessi, Pier Luigi Guerrini, Sergio Kraisky, Francesco Lavezzi, Daniele Lugli, Carl Wilhelm Macke, Beniamino Marino,Carla Sautto Malfatto, Fabio Mangolini, Cristiano Mazzoni,Giorgia Mazzotti, Paolo Moneti, Francesco Minimo, Alice Miraglia,Corrado Oddi, Fabio Palma, Roberto Paltrinieri, Valerio Pazzi,Carlo Perazzo, Federica Pezzoli, Gian Gaetano Pinnavaia, Mauro Presini, Claudio Pisapia, Redazione, Francesco Reyes, Raffaele Rinaldi, Laura Rossi, Radio Strike, Gian Pietro Testa, Roberta Trucco, Federico Varese, Ranieri Varese, Gianni Venturi, Nicola Zalambani, Andrea Zerbini

Hanno collaborato: Francesca Ambrosecchia, Stefania Andreotti, Anna Maria Baraldi Fioravanti, Chiara Baratelli, Enzo Barboni, Chiara Bolognini, Marco Bonora, Francesca Carpanelli,Andrea Cirelli, Federico Di Bisceglie, Barbara Diolaiti, Roberto Fontanelli, Aldo Gessi, Emilia Graziani, Ivan Fiorillo, Monica Forti,Fulvio Gandini, Simona Gautieri, Camilla Ghedini, Roby Guerra,Giuliano Guietti, Gianfranco Maiozzi, Silvia Malacarne, Virginia Malucelli, Federica Mammina, Paolo Mandini, Giovanna Mattioli,Daniele Modica, William Molducci, Raffaele Mosca, Alessandro Oliva, Luca Pasqualini, Martina Pecorari, Giorgia Pizzirani,Andrea Poli, Valentina Preti, Alessio Pugliese, Chiara Ricchiuti,Riccardo Roversi, Nuccio Russo, Vittorio Sandri, Gaetano Sateriale, Valentina Scabbia, Arianna Segala, Franco Stefani,Elettra Testi, Ajla Vasiljević, Ingrid Veneroso, Andrea Vincenzi,Fabio Zangara

Clicca sull’Autore per i suoi contributi.
CONTATTI
Inviare i comunicati stampa a: redazione@ferraraitalia.it
Inviare lettere al giornale a : interventi@ferraraitalia.it


FERRARAITALIA
Testata giornalistica online d'informazione e opinione, registrazione al Tribunale di Ferrara n.30/2013

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi