Home > COMUNICATI STAMPA > Tornano i “Lunedì dell’Agricoltura 2020” organizzati da Confagricoltura Ferrara

Tornano i “Lunedì dell’Agricoltura 2020” organizzati da Confagricoltura Ferrara

Da: Ufficio Stampa Confagricoltura Ferrara

Il 21 gennaio a Ferrara, presso la Sala Convegni di Confagricoltura Ferrara in via Bologna 637/b, dalle 10.00 alle 12.00 si terrà il primo degli appuntamenti con “I lunedì dell’agricoltura 2020”. Confagricoltura Ferrara da cinque anni organizza seminari di approfondimento che si rifanno alla tradizione di Confagricoltura degli anni ‘70/’80, e ancor prima alle “Cattedre ambulanti”, nate ai primi del ‘900 per dare stimolo all’agricoltura e supporto tecnico agli agricoltori. Il primo degli appuntamenti in programma, dal titolo “I Batteri Probiotici in Agricoltura – La nuova frontiera per affiancare e ridurre i fertilizzanti chimici di sintesi” si terrà eccezionalmente di martedì per l’opportunità di ospitare in Confagricoltura Ferrara due relatori d’eccezione, fra i massimi esperti di batteri in agricoltura. Giungeranno direttamente dalla Spagna infatti la professoressa Paula Garcia, docente e ricercatrice dell’Universitaria di Salamanca e il Dottor Emilio Marin, Amministratore della Società Ceres Biotics di Madrid. A moderare l’incontro il dottor Adriano Facchini, Manager Agroalimentare e Vice-Presidente della Sezione Ambiente di Confagricoltura Ferrara. Laura Garcia è microbiologa, insegna e svolge la sua attività di ricerca presso l’Università di Salamanca e, per la Comunità Europea, collabora con altre Università internazionali sull’uso dei batteri in agricoltura. Salamanca è sede dell’Università più antica di Spagna, la sua fondazione risale al 1218, e una delle più antiche in Europa insieme a quelle di Bologna, Parigi, Oxford, Cambridge, Arezzo, Padova e Napoli, oltre ad essere nota per la qualità indiscussa delle sue lauree. Il dottor Emilio Marin di Madrid è titolare della Società Ceres Biotics, specializzata in batteri di interesse agricolo e in quelli di interesse ecologico generale (ad esempio la digestione delle plastiche). Emilio Marin, partendo dalle grandi sfide necessarie all’agricoltura del futuro, presenterà il lavoro e gli studi di Ceres Biotics verso pratiche agricole più sostenibili al fine di ridurre l’impatto ambientale, la costante perdita di biodiversità e la salute dei suoli agricoli. La soluzione Ceres Biotics prevede la ricerca, lo sviluppo e la commercializzazione di biofertilizzanti e biostimolanti da probiotici endofìti. Questi microrganismi fanno parte del microbioma delle piante, sono installati all’interno delle colture e forniscono benefici diretti alla pianta o da un aumento dell’assimilazione dei nutrienti, in particolare dell’azoto, o dall’azione del biostimolante. Gianluca Vertuani, Presidente di Confagricoltura Ferrara, sottolinea come i “Lunedì dell’agricoltura” intendano offrire agli associati un’opportunità di conoscenza e approfondimento offrendo strumenti e conoscenze tecniche e operative di colture innovative, grazie agli interventi di esperti nazionali e internazionali e alle testimonianze di agricoltori che hanno sperimentato in campo le nuove tecniche colturali

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi