Home > COMUNICATI STAMPA > Trentesima edizione di Valli e Nebbie

Trentesima edizione di Valli e Nebbie

Da: Ufficio Stampa Officina Ferrarese

Presentazione della 30 esima edizione del ‘Valli e nebbie’: il fiore all’occhiello degli eventi organizzati dal club di motorismo storico ‘Officina Ferrarese’ .

LA STORIA: Nel 1990 l’allora presidente del club, Giulio Felloni, ebbe l’intuizione di creare una manifestazione legata all’automobilismo storico, alla conoscenza del nostro territorio, della nostra gastronomia e della cultura. Nacque così il “Valli e Nebbie”, la cui formula, inalterata, continua a mietere successi e consensi, tanto da arrivare nel 2019 alla sua 30a edizione. Di particolare rilievo quella del 2009 in occasione del “ventennale” della manifestazione, a cui sono stati dedicati ampi resoconti da parte delle riviste specializzate nazionali. L’ A.S.I. (Automotoclub Storico Italiano), a cui è federato il nostro Club, ha da diversi anni istituito un premio – la “Manovella d’Oro” – che conferisce annualmente alle migliori manifestazioni tra quelle svoltesi a livello nazionale. Il premio viene attribuito a seguito di una selezione operata dalla apposita Commissione Nazionale Manifestazioni Auto dell’A.S.I. e

viene consegnato durante la riunione annuale dei presidenti dei club federati A.S.I.

All’ Officina Ferrarese è stata attribuita la “Manovella d’Oro” per ben tredici anni. Particolarmente significativa, per sottolineare il valore di questo riconoscimento, è la motivazione espressa in occasione della consegna del premio per l’anno 2001: «Il Valli e Nebbie- Officina Ferrarese del motorismo storico, è l’interpretazione praticamente perfetta di come dovrebbero essere le manifestazioni dell’Automotoclub Storico Italiano, un parco vetture sempre inedito, grande eleganza generale e signorilità nell’ospitalità. Ma soprattutto un’occasione tra le più felici per ritrovarsi e condividere la propria passione con amici sinceri». Da sempre il Valli e Nebbie apre la stagione dei grandi Eventi ASI. L’abbinare il piacere di guidare il proprio mezzo storico a quello di poter visitare luoghi ricchi di storia e di cultura è lo spirito che anima gli organizzatori ferraresi del Valli e Nebbie sin dalla sua nascita.

QUEST’ANNO: Anche quest’anno il ‘Valli e Nebbie’ condurrà i circa 90 equipaggi che si sono iscritti alla scoperta delle eccellenze culturali ed enogastronomiche del nostro meraviglioso territorio.

LE DATE: la trentesima edizione del ‘Valli e Nebbie’ si terrà da venerdì 29 a domenica 31 marzo.

PROGRAMMA E ITINERARIO: A partire dalle 15 di venerdì sono previste le prime verifiche tecniche di fronte all’Hotel Ferrara. Dalle 16, visita museale a Palazzo Diamanti alla mostra ‘Boldini e la moda’. Il giorno successivo, sabato 30, dopo le prove tecniche,

partenza alle 9 da Piazza Castello. Destinazione parco del Delta, patrimonio Unesco e autentico gioiello storico e naturalistico. Alle 12.30 è previsto l’arrivo al Castello di Mesola, dove è previsto il pranzo a base di pesce. Alle 17 è previsto il rientro in città e a seguire la cena di gala nelle sale del Castello (ore 20. 15). Domenica 31, partenza alle 9 da piazza Castello: si fa rotta verso la campagna ferrarese e gli scorci meravigliosi che offre. A partire dalle 12.30 pranzo alla ‘Sala della Borsa’ e premiazioni finali.

OSPITI ALLA CONFERENZA STAMPA:

Riccardo Zavatti – presidente del club ‘Officina Ferrarese’
Alessio De Angelis – consigliere del club e pilota estense
Roberto Serra – assessore al Commercio del Comune di Ferrara
Fabio Bergamini – sindaco di Bondeno
Riccardo Bizzarri – sindaco di Masi Torello
Stefano Casellato – consorzio ‘Aqua’

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi