Home > COMUNICATI STAMPA > Ultima tappa 2015 del Premio Fedeltà Amico di Comacchio

Ultima tappa 2015 del Premio Fedeltà Amico di Comacchio

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa Comune di Comacchio

L’Assessore al Turismo Sergio Provasi nel pomeriggio ha consegnato la pergamena “Premio Fedeltà Amico di Comacchio” ad un gruppo di turisti, che da tantissimi anni frequentano il Bagno Cris del Lido delle Nazioni.
A supportare l’Assessore durante la cerimonia di premiazione è stato Raoul Benazzi, titolare dello stesso stabilimento balneare, fondato nel 1972 dai genitori, Carso e Palmina. In un’atmosfera conviviale, i turisti hanno colto l’occasione per ringraziare l’Amministrazione Comunale del gradito riconoscimento, ma anche per mettere in evidenza alcune problematiche ben note, afferenti la riqualificazione dell’assetto viario e dei marciapiedi. A questo proposito, l’Assessore Provasi, ha specificato che “Comacchio figura tra i 380 Comuni italiano virtuosi che versano allo Stato una parte cospicua del proprio bilancio, circa un terzo, da destinare al Fondo di Solidarietà nazionale, istituito per aiutare i Comuni non virtuosi. Non è per mancanza di volontà ad investire, perchè le risorse ci sono, – ha aggiunto l’Assessore – ma dobbiamo sottostare ai vincoli imposti a livello centrale.” L’Assessore Provasi ha poi illustrato ai turisti alcuni dei progetti di riqualificazione che interesseranno proprio il Lido delle Nazioni. Qui di seguito i nomi dei premiati, ai quali oltre alla pergamena, l’Assessore ha consegnato anche una tazza con impresso il nuovo brand:
Francesco Franzini e Maria Osmetti di Sondrio (da 35 anni al bagno Cris), Maria Bergami e Ila Zappaterra di Ro Ferrarese (31 anni), Gianmarco Nanetti di Bologna (45 anni), Maria Donati (41 anni) di Ferrara, Doriana Zucchini Benasciutti (41 anni) di Santa Maria Codifiume, Michela Paterlini ed Alessandro Bianchi (43 anni) di Milano, Luciana Calore e Lelio Zaghini (42 anni) di Padova; Vincenza Manoli e Ignazio Sansonne di Rho (31 anni), Maria Antonietta Maspero e Pietro Marzorati di Corsico (Mi) da 38 anni, Laura Bizzi e Giuseppe Bevilacqua (33 anni) di Ferrara e Giuseppina De Blasio con Giovanna Murao (43 anni) di Milano.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi