Home > COMUNICATI STAMPA > Ultimi appuntamenti nell’ambito della mostra “Spazio 2019. Scienza e immaginario a cinquant’anni dallo sbarco sulla Luna”

Ultimi appuntamenti nell’ambito della mostra “Spazio 2019. Scienza e immaginario a cinquant’anni dallo sbarco sulla Luna”

Da: Università degli Studi di Ferrara.

Dal 21 al 23 febbraio appuntamento con le ultime iniziative organizzate nell’ambito della mostra “Spazio 2019. Scienza e immaginario a cinquant’anni dallo sbarco sulla Luna”, promossa dal Laboratorio di ricerca in Storia e comunicazione della scienza – Design of Science e dal Sistema museale dell’Università di Ferrara (Palazzo Turchi di Bagno, 31 ottobre 2019 – 23 febbraio 2020).

Ecco il calendario degli eventi che si tengono nell’Aula 1A di Palazzo Turchi di Bagno, (c.so Ercole d’Este, 32)

Venerdì 21 febbraio dalle ore 17 alle ore 19

Incontro pubblico con Alessandro Pascolini, Università di Padova, sul tema Strategie spaziali: il confronto militare nello Spazio.

La conferenza, a ingresso libero, fa parte del ciclo di incontri “Non voglio mica la Luna”.

Sabato 22 febbraio dalle ore 15.30 alle ore 17.30

Proiezione gratuita di “Apollo 11” (2019) di Todd Douglas Miller, nell’ambito della rassegna cinematografica “La Luna al cinema”, curata dal Prof. Alberto Boschi del Dipartimento di Studi Umanistici di Unife.

Sabato 22 febbraio dalle ore 17.30 alle ore 19

Incontro pubblico con Matteo Guainazzi, Study e Project Scientist, European Space Agency (ESA), sul tema Dalla Luna ai confini dell’Universo: il programma scientifico dell’Agenzia spaziale europea. Nell’ambito del ciclo di incontri “Non voglio mica la Luna”

Domenica 23 febbraio dalle ore 11.45 alle ore 13

Incontro pubblico con Giovanni Mongini, scrittore, Memorare: ricordi di un sognatore di stelle.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi