COMUNICATI STAMPA
Home > COMUNICATI STAMPA > Un comunicato della CGIL Ferrara sulla situazione dei migranti

Un comunicato della CGIL Ferrara sulla situazione dei migranti

Tempo di lettura: 2 minuti

da: CdLT CGIL Ferrara

Di fronte al dibattito locale e nazionale, e alle grandi tensioni generate dall’arrivo di persone che scappano dalle guerre o cercano condizioni di vita migliori, in occasione della Giornata internazionale del rifugiato, la CGIL aderisce alla manifestazione del 20 giugno che si terrà in piazza Colosseo a Roma alle ore 15.00, per ribadire che: la pace, la sicurezza, il benessere sociale ed economico si raggiungono solamente se si rispettano l’universalità dei diritti di tutti gli esseri umani.
Impegnarsi perché ciò avvenga significa: non intervenire con azioni militari nelle zone già teatro di scontri, perché questo accrescerebbe i conflitti e causerebbe altre morti; al contrario occorre lavorare in questi paesi per favorire i processi di stabilizzazione e di giustizia sociale; cambiare l’accordo di Dublino per permettere ai profughi di chiedere l’asilo nel Paese scelto per vivere; accogliere i profughi in tutti i Paesi dell’U.E. in modo equilibrato e cooperativo; investire nella cooperazione nei paesi più poveri, per evitare le migrazioni.
Ferrara, l’Italia e l’Europa devono costruire una risposta di convivenza e di democrazia, ispirandosi al principio di solidarietà contrastando ogni politica di esclusione e di discriminazione, sostenendo invece politiche di inclusione e integrazione sociale sociale in tutti i livelli per garantire lavoro dignitoso, democrazia e giustizia sociale.
Perché il futuro degli altri è il nostro e dipende dalle nostre scelte che non devono essere contro le persone in nome dei confini.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi