Home > COMUNICATI STAMPA > Una convenzione per abbassare i costi del POS, accordo fra Ascom Ferrara e Cassa di Risparmio di Cento

Una convenzione per abbassare i costi del POS, accordo fra Ascom Ferrara e Cassa di Risparmio di Cento

da: ufficio stampa Ascom Ferrara

Mettere in rete realtà significative e rappresentative del territorio per supportare concretamente le
imprese del Terziario: nasce in questo contesto l’accordo fra Ascom Confcommercio e Cassa di Risparmio
di Cento per l’installazione di un POS a condizioni agevolate a favore delle imprese associate. Come noto,
dal 30 giugno esiste l’obbligo per professionisti e imprese di consentire ai clienti che lo desiderino il
pagamento di importi superiori ai 30 euro attraverso carte bancomat.
“Abbiamo sottoscritto questa specifica convenzione – ricorda Marco Amelio presidente Ascom di Cento
– perchè crediamo necessario contenere il piu’ possibile gli oneri del POS, i cui costi gravano sulle
imprese di vicinato in modo ancora piu’ pesante, acuendo le conseguenze di una fase delicatissima per
l’intera economia provinciale” e dal canto suo aggiunge il direttore generale Ascom Davide Urban:
“Grazie alla disponibilità di Caricento, determinata a cercare sempre nuove forme di supporto nei
confronti del Terziario, mettiamo a disposizione delle nostre imprese del territorio provinciale una
concreta possibilità di risparmio”.
“Facciamo con convinzione la nostra parte per sostenere il settore Commercio e per favorire i
consumatori – ha dichiarato il presidente di Caricento, Carlo Alberto Roncarati -. La nostra Cassa svolge
un ruolo significativo a sostegno dell’economia ferrarese, della quale è peraltro parte integrante, e cerca
di cogliere ogni occasione per dimostrarlo fattivamente. Ringrazio Ascom per averci offerto una ulteriore
possibilità per sostenere le imprese, in particolare quelle di vicinato: un buon modo, credo, per
preservare quel patrimonio di socialità e capacita di relazione che ha sempre contraddistinto il territorio
e che è una caratteristica saliente della nostra banca”

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi