Home > COMUNICATI STAMPA > Una grande mostra su Antonio Ligabue, nel cinquantenario della morte, a Gualtieri. Conferenza stampa col presidente Bonaccini

Una grande mostra su Antonio Ligabue, nel cinquantenario della morte, a Gualtieri. Conferenza stampa col presidente Bonaccini

logo-regione-emilia-romagna
Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa giunta regionale Emilia-Romagna

Cultura – Una grande mostra antologica su Antonio Ligabue, per il cinquantenario della morte, nel ristrutturato palazzo Bentivoglio a Gualtieri (Reggio Emilia). Conferenza stampa di presentazione mercoledì 15 aprile con presidente della Regione, Stefano Bonaccini

Una grande mostra antologica su Antonio Ligabue, per il cinquantenario della morte, nella sua Gualtieri (Reggio Emilia). In mostra dipinti, disegni, incisioni e sculture tra cui alcuni inediti provenienti da collezioni private, dal 31 maggio all’8 novembre 2015.
E’ la prima iniziativa della neonata Fondazione Museo Antonio Ligabue. La sede dell’esposizione e del Museo permanente sarà il Palazzo Bentivoglio, di cui sono ormai completati i lavori di ristrutturazione anche in relazione agli esiti del terremoto del maggio 2012.

Presentazione a Bologna mercoledì 15 aprile, alle ore 15,30 nel corso di una conferenza stampa al 12° piano di viale Aldo Moro 52, nella sala stampa della Giunta regionale.
Saranno presenti Stefano Bonaccini presidente della Regione Emilia-Romagna; Massimo Mezzetti assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, Andrea Rossi sottosegretario alla Presidenza della Giunta regionale dell’Emilia-Romagna,Renzo Bergamini sindaco di Gualtieri, Marcello Stecco assessore alla Cultura del Comune di Gualtieri, Livia Bianchi eSandro Parmiggiani, presidente e direttore Fondazione Museo Antonio Ligabue, Stefano Landi e Achille Brunazzi del Cda della stessa Fondazione.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi