Home > COMUNICATI STAMPA > Università accessibili per gli studenti rifugiati: al via la sperimentazione di un nuovo modello di accoglienza.

Università accessibili per gli studenti rifugiati: al via la sperimentazione di un nuovo modello di accoglienza.

Tempo di lettura: 2 minuti

 

Ufficio stampa Er.Go Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori.

Protocollo interateneo per la sperimentazione di un modello di accoglienza e accompagnamento integrato rivolto agli studenti in protezione internazionale e complementare.

Bologna, 10 maggio 2021 – E’ stato siglato lo scorso 29 aprile un Protocollo d’intesa fra le Università di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio Emilia e Parma ed Er.Go, Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori della Regione Emilia-Romagna.
L’accordo riguarda la sperimentazione di un modello di servizio di accoglienza e accompagnamento in favore di studenti in protezione internazionale e complementare.

Attraverso l’istituzione di un tavolo tecnico congiunto, dall’a.a. 2021/2022 sarà infatti progettato, coordinato e sperimentato un sistema integrato di interventi (orientamento in entrata, tutorato, servizi abitativi, ecc), con strumenti e risorse specifici per questo particolare target di studenti.
Il Protocollo prevede la garanzia di servizi e standard di qualità omogenei dando concretezza alle azioni di inclusione, non discriminazione e valorizzazione delle differenzeche si ispirano ai principi del Manifesto per l’Università inclusiva.

Questo protocollo è un altro segmento della più ampia collaborazione tra gli Atenei ed Er.Go, che già negli ultimi anni, attraverso singole Convenzioni, aveva reso possibile realizzare servizi specifici per gli studenti in protezione internazionale e complementare e la nascita della prima edizione di UNI-CO-RE (University Corridors for Refugees).

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi