Home > PARTITI & DINTORNI > Vaccini: in Regione passa la risoluzione con i voti di Pd, Sel e Lega nord

Vaccini: in Regione passa la risoluzione con i voti di Pd, Sel e Lega nord

pd-logo

da: ufficio stampa Partito Democratico Ferrara

Calvano e Zappaterra: “Rafforzare la prevenzione per mettere in sicurezza le comunità”

Approvata dall’Assemblea Legislativa la risoluzione (prima firmataria la Consigliera PD Lia Montalti) con cui si chiede alla Regione di intervenire attivamente a fronte del calo della copertura vaccinale registrato sia in Emilia-Romagna sia a livello nazionale. Punto di partenza sono i numeri: in alcuni territori infatti la copertura vaccinale sta scendendo ben al di sotto del 95%, soglia indicata dal Ministero della Sanità, come il limite ottimale per contrastare la nuova diffusione delle malattie.
Il documento chiede alla Giunta guidata da Stefano Bonaccini di intervenire su più livelli per rafforzare questa importante politica di prevenzione promuovendo un’adeguata campagna di informazione e comunicazione che, oltre agli operatori sanitari, raggiunga tutti i nuclei familiari, rivedendo la delibera regionale del 2013 relativa alle modalità di gestione e di intervento in caso di inadempienza ai vaccini e allargando l’offerta vaccinale gratuita al Meningococco B.
“Pensiamo che questo documento contenga proposte di buon senso e sosteniamo la posizione portata avanti anche dell’Assessore regionale alla Sanità Venturi per ammettere nelle scuole solo i bambini in regola con il libretto di vaccinazioni. – hanno dichiarato i consiglieri regionali PD Paolo Calvano e Marcella Zappaterra, firmatari del documento – È indubbio inoltre che la grande difformità con cui le vaccinazioni sono gestite in Regioni diverse produca necessariamente dei danni e crei confusione”.
“Tutti, ad ogni livello istituzionale e di qualsiasi colore politico, dobbiamo avere in mente in primis l’interesse dei bambini e delle famiglie: a riguardo registriamo con soddisfazione l’ampia convergenza dell’Assemblea sulla risoluzione, su cui si sono espressi a favore anche SEL e Lega Nord. – concludono Calvano e Zappaterra – I dati oggi ci dicono che le vaccinazioni mettono in sicurezza le nostre comunità e questo è un fatto imprescindibile per affermare la validità e la bontà delle politiche di prevenzione”.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi