Home > COMUNICATI STAMPA > Venerdì 13 Settembre al “Ferrara Balloons Festival” arriva il Mulino Bianco Barilla con oltre 300 metri quadrati

Venerdì 13 Settembre al “Ferrara Balloons Festival” arriva il Mulino Bianco Barilla con oltre 300 metri quadrati

Tempo di lettura: 3 minuti

Da: Ufficio Stampa Ferrara Fiere Congressi

Dal Carosello del 1976 a oggi, passando per il piccolo mugnaio fino al panettiere Antonio Banderas assistito dalla gallina Rosita, le sue pubblicità e i suoi prodotti (per non parlare delle sorprese e dei premi da collezionisti, come le gomme da cancellare a forma di merendina, la sveglia, etc.) hanno profondamente influenzato la storia della comunicazione italiana e permeato l’immaginario di un’intera nazione.
Stiamo parlando del Mulino Bianco, che da domani (venerdì 13 settembre, ndr) a domenica 15 si materializza al Ferrara Balloons Festival, l’evento organizzato da Ferrara Fiere Congressi, dove Barilla ha scelto di allestire oltre 300 metri quadrati, sempre a ingresso gratuito. La tappa al Parco urbano “Giorgio Bassani” s’inserisce in un tour che, nelle sette precedenti edizioni, ha coinvolto più di un milione di visitatori in 164 città.
Dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 21.30, all’interno dell’iconico Mulino, articolato in sei isole tematiche, un team di esperti della nutrizione guida il pubblico dentro uno stabilimento virtuale mostrando, passo dopo passo, come nasce un prodotto, quali sono le proprietà nutrizionali degli ingredienti e quali i migliori abbinamenti per affrontare in modo sano i cinque pasti della giornata. Un percorso hi-tech alla scoperta delle materie prime di qualità, della tutela della natura attraverso il riciclo e il risparmio delle risorse, dell’agricoltura sostenibile e dell’importanza di una filiera trasparente e controllata.

Prima del Mulino Bianco, la giornata al Balloons Festival (domani a ingresso gratuito) prevede i decolli delle mongolfiere in volo libero alle 7.00 (in replica alle 18.00). Voli vincolati dall’area Renault Franciosi (gold sponsor) a partire dalle 17.00.

Dalle 10.00 è attiva anche l’area interattiva dell’Aeronautica Militare, che espone il cockpit dello storico velivolo F-104, del Tornado e dei mezzi di supporto all’attività e alla difesa aerea. Chi vuole provare l’emozione del volo, può approfittare del simulatore dinamico e di Celestino, riservato ai bambini, mentre gli appassionati di meteorologia sono attesi nella tenda meteo.

Alle 16.00 riprendono le attività sportive: pallacanestro con la Scuola Basket Ferrara, che alle 18.00 offre il concerto “Avis con noi” di Roberto Formignani & band; equitazione con il “Battesimo della sella”; sfida calcistica della categoria pulcini 2010 al “Torneo delle mongolfiere”; pattinaggio artistico con l’Asd Quadrifoglio; prove libere di baseball con Ferrara Baseball Softball Club; pallavolo e minivolley targate Niagara 4 Torri Volley; hip hop con l’esibizione “Sound on” a cura dell’Asd Doro; lezione dimostrativa di ju jitsu a cura dell’Asd Csr Ju Jitsu Italia.

E per i più piccoli, dal pomeriggio ci sono anche i tappeti elastici, il ponte tibetano, i rulli acquatici e la pista di quad di Winter Wonderland Experience; StradAmica, il percorso di sicurezza stradale con mini auto elettriche; i mangiafuoco, i cowboy, gli show di bolle e i contorsionisti del Circo Artisti Famiglia Rossi (18.30).

La serata al Parco si chiude sulle note di Emmanuela Susca, protagonista del live “Flauto e variazioni”, a cura dell’Estense Music Academy.

Dal pomeriggio a sera, attive l’area commerciale e quella gastronomica, con ristoranti, piadinerie, street food gourmet e gelaterie.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi