Home > COMUNICATI STAMPA > Venerdì 14 marzo la compagnia comacchiese “Briciole di Teatro” presenta “Noste Didèn gigèn.”

Venerdì 14 marzo la compagnia comacchiese “Briciole di Teatro” presenta “Noste Didèn gigèn.”

Tempo di lettura: 2 minuti

da: ufficio stampa Comune di Comacchio

Venerdì 14 marzo animerà la serata a Palazzo Bellini il gruppo teatrale comacchiese “BRICIOLE DI TEATRO”, per il penultimo appuntamento della rassegna “Comacchio a teatro”. La compagnia presenterà in anteprima all’interno del cartellone della stagione teatrale il suo ultimo lavoro: “NOSTE DIDÈN GIGÈN”.
Sarà presentata una originale rivisitazione in tre atti di una commedia brillante tratta dal repertorio tradizionale, tradotta e riproposta in dialetto comacchiese. L’intreccio di ‘Nostro Zio Gigino’ si avvale delle più classiche dinamiche del comico e della commedia: stretti intorno al capezzale del defunto, i parenti estromessi dal testamento sono costretti ad ingegnarsi per appropriarsi dell’eredità. Particolarmente ricco il cast, che vede in scena la compagnia al gran completo: Giovanna Zamboni interpreta Desdemona, Alessandra Ferroni è Ofelia, Sante Toffoli è Fernando, Patrizia Toffoli è Arpalice, Francesco Guidi è Otello, Simone Balestra è il notaio, mentre Gianromano Cinti interpreta Giovannino ed il protagonista, Zio Gigino.
Lo spettacolo garantisce divertimento assicurato per gli spettatori di tutte le età. L’inizio è fissato come di consueto alle ore 21:00. La biglietteria aprirà alle ore 20:00. Sono disponibili gli ultimissimi biglietti per lo spettacolo: è possibili prenotazioni telefonicamente al numero 349 0807587, oppure acquistare on-line sul sito www.comacchioateatro.it.
Infine venerdì 21 andrà in scena il gran finale della stagione teatrale 2014. “05 QuartoAtto” presentarà per la prima volta a Comacchio “IMPRO’ – MATCH DI IMPROVVISAZIONE TEATRALE”, uno spettacolo tutto da ridere, durante il quale 12 attori si sfideranno sul palco in una gara all’ultima risata. La prevendita per lo spettacolo proseguirà martedi 18/03, presso la Biblioteca comunale a Palazzo Bellini, dalle ore 15 alle ore 18.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi