Home > COMUNICATI STAMPA > Venerdì 14 novembre, all’Ibs, Oreste Pivetta presenta il libro “Franco Basaglia, il dottore dei matti”

Venerdì 14 novembre, all’Ibs, Oreste Pivetta presenta il libro “Franco Basaglia, il dottore dei matti”

Tempo di lettura: 2 minuti

da: Responsabile Eventi Libreria IBS.it Ferrara

Secondo incontro della rassegna “Passato Prossimo. Pagine recenti di storia costituzionale”. Intervengono con l’autore Giuditta Brunelli, Costituzionalista (Università di Ferrara), Andrea Pugiotto, Costituzionalista (Università di Ferrara), Lettura a cura di Marcello Brondi.

A più di trent’anni dalla morte, la figura di Franco Basaglia, il suo lavoro e la famosa legge che ha portato alla chiusura dei manicomi, continuano a suscitare grande consenso, ma anche molte critiche. Il libro, racconto di una vita, cerca di ricondurre la vicenda di Basaglia – tra l’antifascismo, il dopoguerra, l’università e la direzione degli ospedali psichiatrici di Gorizia e Trieste – all’interno dei mutamenti epocali che coinvolsero la società e la cultura italiane, in particolare nel tumultuoso ventennio 1960-1980 segnato dalle grandi lotte operaie e studentesche, ma anche dalle bombe stragiste e dal terrorismo, ventennio che si contraddistinse per una spinta riformista mai più ritrovata.

Oreste Pivetta è nato a Milano nel 1949. Laureato in Architettura, è giornalista professionista dal 1976. Ha lavorato all’«Unità». Ha collaborato a numerose riviste tra le quali «Casabella», «L’Indice dei libri», «Linea d’Ombra», «Lo straniero». Ha collaborato e collabora a trasmissioni radiofoniche per Radiotre e per Radio Popolare. Per Baldini Castoldi Dalai editore ha pubblicato: Plusvalori (con Alessandro Profumo e Giovanni Moro, 2003) e Io, venditore di elefanti (con Pap Khouma, 2006)

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi