Home > COMUNICATI STAMPA > Venerdì 3 aprile, al Torrione, va in scena “Eyes Wine Shot”, esilarante pièce teatrale scritta e interpretata da Giuseppe Gandini e Gianantonio Martinoni

Venerdì 3 aprile, al Torrione, va in scena “Eyes Wine Shot”, esilarante pièce teatrale scritta e interpretata da Giuseppe Gandini e Gianantonio Martinoni

Tempo di lettura: 3 minuti

da: ufficio stampa Jazz Club Ferrara

Venerdì 03 aprile le “quinte” di Somethin’Else si trasformano per imbandire il desco ed allestire uno spettacolo interamente dedicato al nettare degli Dèi. Nella suggestiva cornice del Torrione San Giovanni, a quasi una trentina di repliche in meno di un anno dal debutto, va in scena Eyes Wine Shot, esilarante pièce teatrale scritta e interpretata dai noti attori Giuseppe Gandini e Gianantonio Martinoni.

Venerdì 03 aprile (a partire dalle ore 20.00) le ‘quinte’ di Somethin’Else si trasformano per imbandire il desco ed allestire uno spettacolo interamente dedicato al nettare degli Dèi. Nella suggestiva cornice del Torrione San Giovanni, a quasi una trentina di repliche in meno di un anno dal debutto, va in scena Eyes Wine Shot, esilarante pièce teatrale scritta e interpretata dai noti attori Giuseppe Gandini e Gianantonio Martinoni.
Dopo aver assaporato una serie di pietanze, tutte rigorosamente a base di vino, il pubblico sarà coinvolto in una performance oltremodo divertente, ricca di informazioni sulla storia, la chimica ed il linguaggio della prelibata bevanda. Con un incedere incalzante, i due attori dispensano non solo una lettura ironica delle iperboli stilistiche nelle quali sovente ‘inciampiamo’ leggendo guide, o etichette enologiche, ma attingono altresì informazioni semiotico-scientifiche da testi di grandi autori quali Gaber e Neruda, dando vita a sketch ricchi di colpi di scena in cui il talento improvvisativo gioca una componente fondamentale per cinquanta minuti di puro divertimento, durante i quali ‘saprete tutto quello che volevate sapere sul vino e non avete mai osato chiedere, in enoteca’.
L’attore e regista Giuseppe Gandini (Ferrara, 1972) vive e lavora a Roma dal 1993. Protagonista della serie “7vite”, sit-com in onda su Rai 2, ha partecipato a tantissime fiction televisive tra cui “Distretto di Polizia 6”, “Tutti i padri di Maria” e recentemente “Un Matrimonio” di Pupi Avati. Per il grande schermo ha lavorato, tra gli altri, con Ettore Scola ne’ “La Cena” (1998) e a fianco di Julia Roberts nel film “Mangia Prega Ama” (2010). Gianantonio Martinoni (Cittadella, Padova, 1972) si giostra con versatilità tra cinema e teatro. Ha lavorato, tra gli altri, con Fabrizio Gifuni in “La città dei matti” per Rai 1 e con Elio Germano in “Faccia d’angelo” per Sky. Recentemente lo abbiamo trovato al fianco di Terence Hill in “Un passo dal cielo” e nel film di Carlo Vanzina “Buona Giornata” ( 2012). Dal 1998 vive e lavora nella Capitale.
È consigliata la prenotazione della cena al 333 5077059 (dalle 15:30). L’ingresso a offerta libera è riservato ai soci Endas.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi