Home > COMUNICATI STAMPA > Venerdì 9/3 con “Il salotto di Clara”, il Torrione rievoca le atmosfere di casa Schumann. In collaborazione con Teatro Off

Venerdì 9/3 con “Il salotto di Clara”, il Torrione rievoca le atmosfere di casa Schumann. In collaborazione con Teatro Off

Da ufficio stampa Jazz Club Ferrara

Venerdì 09 marzo, ore 21.30
In collaborazione con Teatro Off e Progetto LAUTER
Il salotto di Clara
Elisabeth Brauß, pianoforte
Selezione dei testi a cura di Monica Pavani

Robert Schumann – Kinderszenen
Nr. 1 (Von fremden Ländern und Menschen)
Nr. 2 (Hasche-Mann)
Nr. 7 (Träumerei)

Clara Schumann
Romanze op. 21 nr .1

Franz Liszt – Trois Études De Concert
La Leggerezza

Johannes Brahms
Dai “3 Intermezzi” op. 117, nr.1
Dai 4 Klavierstücken op. 119, nr. 4

Venerdì 9 marzo al Jazz Club Ferrara si rinnova la collaborazione con Teatro Off con una serata che fonde musica classica e letture alla scoperta della raccolta atmosfera del salotto di casa Schumann. Il programma, a cura di Progetto LAUTER, sarà eseguito dalla talentuosa Elisabeth Brauß al pianoforte.

Da sempre, con Somethin’Else, il Jazz Club Ferrara propone incursioni al di fuori della consueta programmazione jazzistica per esplorare altri linguaggi espressivi. Venerdì 9 marzo (inizio ore 21.30) vede rinnovarsi la collaborazione con Teatro Off con una serata che fonde musica classica e letture alla scoperta della raccolta atmosfera del salotto di casa Schumann. Il programma, a cura di Progetto LAUTER, che prevede musiche di Robert e Clara Schumann, Franz Liszt e Johannes Brahms, sarà eseguito dalla talentuosa Elisabeth Brauß al pianoforte.
Ancora lontana dalle allora rare sale da concerto, la musica classica e specialmente quella romantica preferiva l’atmosfera familiare, amichevole e quasi casalinga del salotto, luogo per antonomasia e d’elezione per il proprio sviluppo. Lume guida di questo periodo fu Robert Schumann, geniale compositore, letterato e critico che animò la scena musicale del suo tempo e attorno al quale tutti i più grandi si riunirono.
Clara Schumann, proprio come il marito e collega Robert, fu una figura di spicco nell’Europa romantica. Pianista di fama internazionale, compositrice e musa di altri grandi musicisti rese i brani del marito noti al suo vasto pubblico. Il suo giudizio influenzava non solo il marito, ma tra gli altri anche Brahms, Dietrich e Joachim. Il salotto di Robert e Clara Schumann era sicuramente un luogo speciale, dove musica e poesia non sono mai state così vicine.
La cena alla carta anticipa il concerto. È consigliata la prenotazione allo 0532 1716739 dalle ore 12:30 alle ore 19:30. Info su www.jazzclubferrara.com

INFORMAZIONI
www.jazzclubferrara.com
jazzclub@jazzclubferrara.com

Per informazioni e prenotazione cena 0532 1716739 dalle ore 12:30 alle ore 19:30.

Il Jazz Club Ferrara è affiliato Endas, l’ingresso è riservato ai soci.

DOVE
Torrione San Giovanni via Rampari di Belfiore, 167 – 44121 Ferrara. Con dispositivi GPS è preferibile impostare l’indirizzo Corso Porta Mare, 112 Ferrara.

COSTI E ORARI
Ingresso a offerta libera riservato ai soci Endas

Costo tessera Endas: 15 euro

NB Non si accettano pagamenti POS

Apertura biglietteria: 19.30
Cena a partire dalle ore 20.00
Concerto: 21.30

DIREZIONE ARTISTICA
Francesco Bettini

UFFICIO STAMPA
Eleonora Sole Travagli
e-mail: solejazzclubferrara@gmail.com ; press@jazzclubferrara.com
cell. + 39 339 6116217

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi