Home > IMMAGINARIO - La foto della settimana > Venghino siori venghino, questa sera inizia il Fest!

Venghino siori venghino, questa sera inizia il Fest!

malucelli-foné
Tempo di lettura: 2 minuti

Con questo invito accattivante e accorato l’ideatore e direttore artistico, il regista e attore ferrarese Massimo Malucelli, invita tutti voi lettori di Ferraraitalia al grande debutto del Fest – Festival delle scuole di teatro, in programma per questa sera alle ore 21 al Teatro comunaleNovecento” di Tresigallo.

fest-teatro-fonè

Serata conclusiva del Fest 2015 al Teatro Comunale Abbado di Ferrara

Durante lo spettacolo concorso, si sfideranno a colpi di scena “Natibrutti” di Venezia, La Bazzarra di Torre del Greco e il Centro Preformazione attoriale di Ferrara. Ogni scuola presenterà un estratto di 25 minuti del proprio spettacolo e il pubblico alla fine voterà i propri beniamini. La scuola vincitrice accederà alla finale dell’11 giugno al Teatro comunale Claudio Abbado di Ferrara, dove verrà anche aggiudicato il premio della critica per il miglior spettacolo.

Sempre questa sera nel foyer del teatro, dalle 18.30 alle 19.15, si terrà una lezione aperta e gratuita del regista Di Luca, della scuola “La Bazzarra” di “Torre del Greco” dal “La parola Terra”… per chi vuol curiosare nei diversi modi del fare teatro.

locandina-festVenghino siori venghino, più gente entra e più bestie si vedono!

Per maggiori informazioni visita il sito di Fonè Teatro di Ferrara.

Per aggiornamenti sul Fest – Festival delle scuole di teatro visita la pagina Facebook.

I

mmagini rappresentative di Ferrara in tutti i suoi molteplici aspetti, in tutte le sue varie sfaccettature. Foto o video di vita quotidiana, di ordinaria e straordinaria umanità, che raccontano la città, i suoi abitanti, le sue vicende, il paesaggio, la natura…

 

Commenta

Ti potrebbe interessare:
manifestazione Friday for future
FERRARA: UN CORTEO ALLEGRO PER SALVARE IL PIANETA
Martha_argerich_photo_(cropped)
DIARIO IN PUBBLICO
Martha, la divina
gino-strada e teresa-sarti
Insisto nella proposta:
“Gino Strada e Teresa Sarti”, un bel nome per una scuola primaria.
RUSPE E DIRITTI UMANI:
come far passare un violento sgombero come “buona pratica”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi