Home > COMUNICATI STAMPA > Via al progetto “Conosci il tuo paesaggio”. Occasione per le scuole di scoprire i patrimoni Unesco delle Delizie e del Castello Estense

Via al progetto “Conosci il tuo paesaggio”. Occasione per le scuole di scoprire i patrimoni Unesco delle Delizie e del Castello Estense

Tempo di lettura: 2 minuti

da: Istituto Storia Contemporanea Ferrara

Venerdì 21 novembre avrà luogo una visita guidata alle Delizie estensi, uno dei percorsi previsti dal progetto “Conosci il tuo paesaggio. Attività didattica per insegnanti e scolari, programmi in aula e visite guidate dedicate al paesaggio culturale e alle Delizie estensi”, che fa parte dei progetti che costituiscono il Programma-Piano di Gestione del Sito Unesco “Ferrara Città del Rinascimento e il suo Delta del Po”.
Sono coinvolte due classi dell’Istituto comprensivo “De Pisis” di Ferrara e altrettante dell’Istituto comprensivo “D. Alighieri” di Sant’Agostino, per un totale di 98 studenti.
L’iniziativa è partita dalla Provincia che ha coinvolto il laboratorio di didattica della Storia dell’Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara, ai cui docenti è affidata la guida ai percorsi.
Il progetto è stato realizzato dallo stesso istituto ferrarese ed è finanziato dal ministero per i beni culturali con i fondi per i siti Unesco italiani, con particolare attenzione alla didattica per favorire la conoscenza dei siti patrimonio dell’umanità.
Si sono svolte nel frattempo anche lezioni nell’aula didattica Alfonso I in Castello Estense, rivolte a docenti e alunni, gli stessi che sono in tour venerdì 21.
Il progetto prosegue con l’elaborazione da parte dei docenti del laboratorio di materiali didattici, già testati in sala Alfonso, che saranno messi a disposizione on line, insieme ad una breve animazione che ne condensa e traduce in pillole i contenuti.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi