Home > COMUNICATI STAMPA > VIGARANO, LA PRIMA VARIAZIONE DI BILANCIO PER AGEVOLARE E SUPPORTARE LE FAMIGLIE. AZZERATE LE RETTE DEI CENTRI ESTIVI

VIGARANO, LA PRIMA VARIAZIONE DI BILANCIO PER AGEVOLARE E SUPPORTARE LE FAMIGLIE. AZZERATE LE RETTE DEI CENTRI ESTIVI

Tempo di lettura: 2 minuti

È stata deliberata una variazione di bilancio, durante la seduta di Giunta del 10 novembre 2021, che prevede un contributo di 15.609 euro per abbattere le rette dei campi estivi. Questo contributo si aggiunge al progetto “conciliazione vita – lavoro” già esistente e previsto dalla Regione Emilia Romagna, destinato alle famiglie per poter adempiere ai costi delle rette inerenti al servizio dei centri estivi ma, ben trentotto famiglie rimanevano fuori, perché non rientravano nella fascia di reddito prevista nel contributo regionale, quindi il Comune, con questa delibera, vuole includere e supportare anche quei nuclei familiari, favorirli nella conciliazione del tempo casa – lavoro, a prescindere dalla fascia di reddito. Un ulteriore contributo pari a 5.731 euro è dedicato alle scuole dell’infanzia paritarie presenti sul territorio di Vigarano. È stato deliberato un ulteriore contributo “straordinario covid” – fondo emergenze imprese e istituti culturali – che prevede 9.204 euro per l’acquisto di libri per la biblioteca, queste risorse erano già vincolate per adempiere a questa spesa. “Con questa importante delibera – spiega l’assessore Daniela Patroncini – diamo la possibilità di usufruire del contributo anche alle fasce reddituali che altrimenti non sarebbero rientrate, inoltre – prosegue l’assessore – importante e significativo il supporto economico del Comune nell’ambito delle politiche sociali e dell’istruzione, per lo svolgimento di attività che coinvolgono i ragazzi e i bambini nel campo formativo ed educativo.”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi