Home > AVVENIMENTI > Visit Comacchio protagonista al CMT di Stoccarda

Visit Comacchio protagonista al CMT di Stoccarda

Da: Organizzatori

Piacciono ai visitatori stranieri le proposte del territorio della Provincia di Ferrara, che spicca nel turismo internazionale. La fiera di Stoccarda è la più grande in Europa.

La Provincia di Ferrara sempre più sotto i riflettori del turismo internazionale. “Visit Comacchio” è protagonista del CMT di Stoccarda, la più grande fiera in Europa per il turismo e il tempo libero, dall’11 al 19 gennaio 2020. Una rassegna che accoglie circa 250mila visitatori e oltre 2mila espositori provenienti da 100 Paesi del mondo. Un’occasione per la città sull’acqua e per il suo territorio, sempre più apprezzati dai turisti stranieri, i quali prediligono la possibilità di coniugare la vita di mare, le visite nelle città d’arte, in particolare a Comacchio e a Ferrara, e l’autentica natura del Parco del Delta del Po. Presenti a Stoccarda con i rappresentanti di Visit Comacchio, anche alcuni operatori privati della costa.
«Per Comacchio è fondamentale partecipare alla CMT di Stoccarda, che rimane il più importante evento dedicato al tempo libero e alle vacanze ‘plein air’ – spiega Ted Tomasi, Presidente di Visit Ferrara -. C’è sempre grande attesa attorno a questa fiera e i numeri registrati durante il primo weekend lo dimostrano, visto che sono stati ben 90mila i visitatori nei primi due giorni, circa 10mila in più rispetto allo scorso anno. Un altro fattore che abbiamo riscontrato, poi, è il crescente interesse dei tedeschi nei confronti dell’Italia, dovuto anche ai recenti fatti in Medio Oriente che portano gli europei a prediligere mete vicine. Partecipare a questo evento rappresenta un’ottima opportunità per il turismo del nostro territorio».

Commenta

Ti potrebbe interessare:
LE NOSTRE RADICI
La città nascosta dall’acqua: un giallo millenario in Pianura Padana
DIARIO IN PUBBLICO
L’umanità del Lido
DIARIO IN PUBBLICO
Ritorni: le cronache dal… L(a)ido
Giardini rubati negli scatti di Paolo Zappaterra per una Ferrara lunare e nascosta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi