Home > OPINIONI > Vuoto per pieno: il capolavoro politico del poeta fiorentino

Vuoto per pieno: il capolavoro politico del poeta fiorentino

renzi

Considerazioni serie, semiserie e di… riconoscimento, a margine della Direzione del Pd.
1) Dopo la sciagurata invenzione della larghe intese con ‘questa’ destra italiana, l’eccezione (governo d’emergenza e a tempo…) diventa un ‘normale’ governo politico e di legislatura. Questo è il capolavoro politico del grande rottamatore e innovatore…
2) La Direzione Pd ha liquidato Letta senza dire una parola sui contenuti nuovi che dovrebbero sancire il passaggio dalla ‘crisi’ alla ripresa economica.
3) Molte e strampalate citazioni di poeti per coprire una ‘prosa miserabile’… Ma nessuno si è lasciato sfuggire la parola corruzione!
4) Continua la ‘normalizzazione’ del delinquente di Arcore. Dopo che Renzi lo ha resuscitato al ruolo di padre costituente, lo vedremo nei prossimi giorni guidare la delegazione di Forza Italia negli incontri di consultazione al Quirinale. E se questo nuovo governo, politicamente ‘indecente’, durerà fino al 2018, può darsi che la tragica-farsa italiana conosca un nuovo atto: Berlusconi, scontata la pena (si fa per dire…), si può ripresentare candidato…
5) Nessuna nostalgia per il mediocre ‘doroteo’ Enrico Letta; ma un riconoscimento per come se ne è andato lo merita. Se poi resisterà alle sirene di nuovi e subitanei incarichi per sanare il brutale sfratto: chapeau! Certamente (finora…) più dignitoso di alcuni suoi ministri fedelissimi già ben piazzati su una nuova poltrona….

Commenta

Ti potrebbe interessare:
Miele e artigli, i due volti della Lega
Elezioni a Ferrara: destra ferma ai voti del 2009, il Pd ha perso nelle roccaforti. Ora serve l’orgoglio della sinistra
OSSERVATORIO POLITICO
Apririsi, tornare nelle strade, fra la gente
La versione di Mario: come e perché il centrosinistra ha perso il sindaco

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi