Home > COMUNICATI STAMPA > Weekend del museo: presentazione della tesi di laurea di Agnese Barbieri. Sabato 25 maggio alle 17 al museo di Stellata

Weekend del museo: presentazione della tesi di laurea di Agnese Barbieri. Sabato 25 maggio alle 17 al museo di Stellata

Da: Ufficio Stampa
BONDENO (FERRARA), 23-05-2019.
Ci sono temi, nell’iconografia e nella tradizione della religione cattolica, che ancora appassionano gli studiosi. Quelli oggetto della tesi di laurea di Agnese Barbieri, per esempio, che presenterà il suo lavoro sabato 25 maggio (ore 17), al Museo civico archeologico “G. Ferraresi” di Stellata. Si parlerà nella circostanza del lavoro dal titolo: “La consegna delle chiavi a San Pietro, nella parrocchiale di Santa Bianca”, frazione di Bondeno, che si trova sul confine con gli antichi possedimenti dei Canonici Mattei. La stessa autrice parlerà del suo studio ai presenti, in un’iniziativa promossa dal Gruppo Archeologico matildeo, dall’Associazione Bondeno Cultura e patrocinata anche dal Comune di Bondeno. Agnese Barbieri (del Gruppo Archeologico di Bondeno) è appassionata al mondo d’arte fin da bambina, ed ha dedicato i suoi studi per la stesura della tesi di laurea alla ricostruzione della storia della chiesa di “San Pietro in Nemore” di Santa Bianca, a partire dalla sua edificazione. Si è poi dedicata alla studio della pittura ferrarese tra cinque e seicento per identificare quale tra i pittori più importanti di quel periodo possa essere l’autore della pala della chiesa di Santa Bianca. Grazie all’esame dettagliato del dipinto svolto dalla giovane ricercatrice l’incertezza sull’attribuzione si è ridotta ad un numero esiguo di pittori, che sono stati poi approfonditi grazie allo studio di fonti sul territorio e le evidenze raccolte sembrano suggerire che la Pala risalga al lavoro di Domenico Mona o di un suo collaboratore.

L’argomento dello studio è associabile anche al più noto affresco de “La consegna delle chiavi a San Pietro” di epoca alto rinascimentale presente nella Cappella Sistina, realizzato da Pietro Perugino fra il 1481 e 1482. A differenza della più nota opera del Perugino, la ricerca di Agnese Barbieri si soffermerà invece sulla Pala d’altare presente nella chiesa di Santa Bianca di Bondeno, purtroppo lesionata dal sisma, ed attualmente interdetta a fedeli e visitatori, assieme ai suoi tesori. Tra i quali anche un quadro la cui attribuzione, nel corso degli anni Novanta, divise i critici d’arte, fra chi la attribuì a Paolo Veronese e chi allo Scarsellino. Limitatamente al discorso della Pala d’altare, Agnese Barbieri ha scritto la sua tesi per conseguire la laurea nella sede ravennate dell’Università di Bologna. Sabato, spiegherà agli appassionati di iconografia religiosa tutti i segreti de “La consegna delle chiavi a San Pietro”, in un contesto museale situato vicino a dove si trova il pub culturale “Bradamante”, nato proprio per creare l’atmosfera più adatta per conciliare relax, arte e cultura.

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi