Home > COMUNICATI STAMPA > Zucchero amaro, ecco il primo romanzo di Gaetano Sateriale

Zucchero amaro, ecco il primo romanzo di Gaetano Sateriale

sateriale-zucchero
Tempo di lettura: 2 minuti

E’ arrivato in questi giorni in libreria il primo romanzo dell’ex sindaco di Ferrara, Gaetano Sateriale. “Tutti i colori dello zucchero” è il titolo. La storia è ambientata a Ferrara, alla metà degli anni ’70, quando l’autunno caldo è ormai finito. Enrico è uno studente della sinistra extraparlamentare che vive con Donata. Cerca un impiego estivo per mantenersi agli studi, ma lavoro e affetti hanno tempi diversi. Viene assunto in un grande zuccherificio proprio quando Donata chiude la loro storia e va ad abitare con altre femministe. Tra nostalgia delle lotte e rifiuto dell’estremismo, Enrico scopre gli operai in carne e ossa e le tante facce del lavoro: le competenze, la fatica, i pericoli. L’anno prima in quella fabbrica è morto uno di loro, dilaniato dagli ingranaggi di una grande pompa. Enrico vuole capirne di più e inizia una difficile battaglia alla ricerca della verità contro le resistenze dei dirigenti, il silenzio dei sindacati e il fatalismo degli altri operai. Un romanzo di formazione alla vigilia del terrorismo.
Bompiani – Pagine 320 – Prezzo 15,00 euro

GAETANO SATERIALE è nato a Ferrara nel 1951. Politico, sindacalista e saggista italiano, sindaco di Ferrara dal 1999 al 2009. Nel 2011 ha pubblicato per Bompiani Mente locale. La battaglia di un sindaco per i suoi cittadini contro lobby e partiti.

Commenta

Ti potrebbe interessare:
LETTERA APERTA
NO ALLA COLATA DI CEMENTO ALL’EX MOF
pompieri burana
Cattive abitudini
pico mirandola
Sulla memoria
Peruffo: “Sgarbi torni a essere un modello positivo per Ferrara”
Monini: “L’estremo regalo che Sgarbi può fare a Ferrara”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi